Ultime notizie:

Andrea Tassone

    Anche a Ostia sinistra vittima delle sue divisioni

    E' finita come in Sicilia ma a parti invertite: primo il Movimento 5 Stelle, secondo il centrodestra con un candidato proposto da Fratelli d'Italia. La differenza è che a Ostia, il municipio di Roma sciolto per infiltrazioni mafiose nel 2015 e tornato ieri al voto dopo oltre due anni di

    – di Riccardo Ferrazza

    Ostia, al ballottaggio M5S e centrodestra. Astensionismo record

    Saranno Movimento 5 Stelle e centrodestra a contendersi il posto di presidente del X Municipio di Roma, quello di Ostia (il primo nella storia della Capitale ad essere stato commissariato due anni per mafia) nel ballottaggio del 19 novembre. Con il 100% delle sezioni scrutinate (a nove ore dalla

    – di Andrea Gagliardi

    Ostia banco di prova per M5S e centrodestra unito

    Non solo Sicilia. Domenica si vota anche in un municipio di Roma (il decimo). Un fatto locale a cui va riconosciuta una valenza maggiore se si considerano un paio di circostanze. La prima: gli abitanti dei quartieri interessati, tra cui Ostia, sono 230mila, numero superiore alla popolazione di una

    – di Riccardo Ferrazza

    Mafia Capitale, condanna senza aggravante

    Non regge l'aggravante mafiosa nel processo d'appello per il primo condannato di Mafia Capitale. Una sentenza che potrebbe far vacillare uno dei capisaldi dell'inchiesta della procura di Roma sul sistema del malaffare consolidato che si era calcificato intorno alla struttura amministrrativa della

    Mafia capitale, Orfini: Pd parte civile nel processo

    «Il Pd Roma chiederà di costituirsi parte civile al processo per Mafia Capitale». Così il commissario del Pd Roma Matteo Orfini su Twitter. Ieri il gip di Roma ha disposto il processo con rito immediato per 34 persone coinvolte nella seconda tranche dell'inchiesta su Mafia Capitale, tra cui Massimo

    Mafia Capitale: Carminati e Buzzi a processo con rito immediato dal 5 novembre

    Il gip di Roma, accogliendo la richiesta della Procura, ha disposto il processo con rito immediato per le persone coinvolte nella seconda tranche dell'inchiesta su Mafia Capitale. A giudizio, il prossimo 5 novembre, andranno Massimo Carminati, Salvatore Buzzi, ritenuti i capi del clan, politici

1-10 di 16 risultati