Ultime notizie:

Andrea Orcel

    UniCredit, stretta sul nuovo ceo. Il mercato guarda a Orcel e Gallia

    L'elenco dei nomi che circolano vede al momento in testa, tra i papabili, Andrea Orcel, ex Ubs e Merrill Lynch, banchiere il cui profilo internazionale troverebbe consenso negli ambienti vicini alla Delfin di Leonardo Del Vecchio e alle Fondazioni CariVerona e Crt, soci che mettono insieme una quota superiore al 5% del capitale di UniCredit.

    UniCredit, ecco la short list dei 5 candidati ceo (solo uno è interno)

    Come anticipato da IlSole24Ore, i tre soci storici avrebbero indicato - nel caso il board intenda valutare esclusivamente una candidatura esterna - un profilo simile a quello del banchiere Andrea Orcel, ex Merrill Lynch ed Ubs, lontano anni luce dal mondo della politica romana che gli investitori temono voglia aver voce in capitolo nella nomina.

    UniCredit, no all'operazione Mps da Del Vecchio e Fondazioni

    E' noto che, essendo sia Delfin che le due Fondazioni azionisti di lunga data della banca, da parte dei soci storici c'è stima e apprezzamento per il banchiere Andrea Orcel, ex Merrill Lynch ed ex Ubs, che con il ruolo di advisor finanziario ha costruito pezzo per pezzo UniCredit pilotandone fusioni e acquisizioni.

    – di Alessandro Graziani

    Banche, la corsa alle fusioni riparte da BancoBpm: cosa aspettarsi nel 2021

    Al punto che più d'uno, per ora, sembra aver declinato e la lista dei papabili che fino a qualche giorno fa contemplava nomi come Andrea Orcel, MarcoMorelli, Flavio Valeri, Fabio Gallia e Marina Natale è in continua evoluzione e tale resterà almeno fino a metà gennaio.

    – di Marco Ferrando

    Investitori in fuga da Unicredit (-7%): cruciale la scelta di un Ad sopra le parti

    Bastano due dati per capire cosa sta succedendo nella testa degli investitori in questo momento: Unicredit in crollo del 7 per cento e Mps in rialzo del 7 per cento. E' chiaro, quasi trasparente. Ed è inutile dirlo. Oltre che sulla vicenda Aspi, anche sulla vicenda Unicredit-Mps il governo italiano si giocherà una fetta di credibilità di fronte agli investitori internazionali. Jean Pierre Mustier se ne è andato da Unicredit, resterà per l'ordinaria amministrazione ma il suo passo è ormai archiv...

    – Carlo Festa

1-10 di 89 risultati