Persone

Andrea Guerra

Andrea Guerra è un manager italiano nato a Milano il 26 maggio 1965. È stato amministratore delegato di Luxottica dal 2004 al 2014.

Dopo una breve esperienza come consigliere economico del premier Renzi, a settembre 2015 è diventato presidente esecutivo di Eataly.

Guerra si è laureato con lode in Economia e Commercio all'Università “La Sapienza” di Roma. Subito dopo la laurea ha lavorato 5 anni in Marriott Italia, con ruoli di crescente responsabilità, fino ad assumere la carica di direttore aarketing. Passa poi dieci anni in Merloni Elettrodomestici, cinque dei quali nel ruolo di Amministratore Delegato (il più giovane tra le aziende quotate italiane al momento della nomina) e in Luxottica Group come ad.

E’ sposato e ha tre figli.

Ultimo aggiornamento 19 giugno 2017

Ultime notizie su Andrea Guerra

    Boom chiude un round da 6 milioni

    Lead investor dell'operazione è United Ventures, fondo di venture capital specializzato in investimenti nelle tecnologie digitali.

    – di Mo.D.

    Nel triangolo della leadership: una questione (anche) di forma

    Nel mio post precedente ho proposto alcune definizioni di due termini vitali nella quotidianità delle organizzazioni: potere e leadership, partendo dal presupposto che non condivido gli approcci che tendono a contrapporre questi termini e, nella stragrande maggioranza dei casi, ad attribuire un significato negativo al primo, positivo al secondo (posizioni sintetizzabili nella formula: più leadership e meno potere). Ho precisato come, nella mia visione, quello di leadership non sia un concetto c...

    – Luca Baiguini

    Capri, l'hotel Quisisana nel mirino di Lvmh

    Complice la crisi sanitaria, l'albergo di Hemingway e Tom Cruise potrebbe passare a Bernard Arnault. Operazione da (almeno) 210 milioni

    – di Paola Dezza

    Cenare da Louis Vuitton ora si può (a Osaka)

    Il marchio di Lvmh esordisce nella ristorazione con due locali nel nuovo flagship di Osaka. Il gruppo continua a investire in food & hospitality e assolda Andrea Guerra (ex Eataly) come ceo della nuova divisione

    – di Sara Magro

    Luxury tourism: Andrea Guerra re dell'hospitality di Lvmh

    Andrea Guerra da metà marzo sarà il numero uno del colosso del lusso  Lvmh nel settore hospitality e siederà nel consiglio di amministrazione del gruppo guidato da Bernard Arnault. Guerra è un manager/imprenditore di altissimo profilo internazionale. E' conosciuto a livello mondiale ed avrà il compito di gestire lo sviluppo in un business, quello del turismo, nel quale il gruppo ha investimenti recenti e importanti come il gruppo alberghiero Belmond che ha ampliato notevolmente la presenza Lvmh t...

    – Vincenzo Chierchia

    Liquidazioni d'oro / Luxottica, i premi a Guerra, Khan e Vian

    Dopo l'uscita di Andrea Guerra, nel 2014, il gruppo Luxottica di Leonardo Del Vecchio ha fatto una serie di cambiamenti al vertici, pagando ogni volta robuste liquidazioni. Guerra, che era arrivato dalla Indesit della famiglia Merloni nel 2004, è uscito il primo settembre 2014, dopo aver ottenuto

1-10 di 330 risultati