Ultime notizie:

Andrea Carturan

    Foodracers festeggia i 3 anni portando i clienti al ristorante

    Come festeggiare il "compleanno" aziendale? Lanciando un'iniziativa a favore dei propri "competitor". Detta così sembra un'esagerazione, ma in realtà non va molto distante la campagna lanciata da Foodracers in questi giorni. Per celebrare tre anni di attività e il superamento della soglia di

    – di Giambattista Marchetto

    Foodracers va in provincia. 12 aperture nel 2018 e punta a 80 città per il 2020

    Il food delivery cresce nella profonda provincia italiana con Foodracers, che oggi copre 25 città in 7 diverse Regioni e che punta allo sbarco in almeno 80 città tra Nord e Centro Italia entro il 2020. Un obiettivo ambizioso per la startup italiana che a due anni dalla costituzione ha già ottenuto

    – di Giambattista Marchetto

    Aumento di capitale per Foodracers da 600mila euro

    Foodracers, la startup italiana che ha portato il food delivery nelle città di provincia, ha annunciato oggi la sottoscrizione di un aumento di capitale da 600mila euro. I fondi, ha spiegato il fondatore Andrea Carturan, "arrivano da quattro imprenditori veneti che hanno deciso di investire nel

    – di Si.Pas

    La startup del cibo 100% italiana a domicilio che piace alle donne e guarda agli anziani

    Il food delivery - la consegna a domicilio dei piatti ordinati nel ristorante preferito - piace alle donne. Alla vigilia della festa che si celebra oggi, 8 marzo, a Foodracers (startup nata a Treviso nel gennaio 2016 da un'idea di Andrea Carturan e 100% italiana in un settore dominato da organizzazioni straniere) hanno fatto due conti. Saranno stati i messaggi informali e spigliati via Facebook - stile "metti via le padelle, stiamo arrivando" - o il passaparola nei gruppi femminili sui diversi s...

    – Barbara Ganz

    Cibo a domicilio nei capoluoghi di provincia trascurati: così Foodracers cresce del 22% al mese (e vuole assumere)

    Un anno di vita, 18 città servite, 190 persone impiegate nelle consegne (dette racers) attivi, 450 ristoranti coinvolti, 50mila ordini consegnati. Foodracers festeggia il primo compleanno: è la piattaforma online che permette di scegliere tra tanti menù diversi e farsi recapitare i piatti a pranzo e cena, consegnati da una squadra di "racers" selezionati, persone che mettono a disposizione il loro tempo libero, senza vincoli di orari, nella logica della sharing economy. Questa formula spiega an...

    – Barbara Ganz