Ultime notizie:

Anche

    Al mare o in montagna, il 20% delle prenotazioni è per smart working

    Sei aziende su 10 (fonte Istat) dichiarano che continueranno ad utilizzare lo smartworking anche dopo la fine dell'emergenza sanitaria e sono tante, tra studi professionali ed aziende di servizi, le realtà che non chiuderanno nemmeno a... «Famiglie e gruppi di amici – spiega Marco Celani, Ad di Italianway (che ha appena inaugurato anche la nuova sezione dedicata ai soggiorni a lungo termine, fino ai 18 mesi) – hanno cambiato modo di viaggiare, destinazioni e tipologia...

    – di Laura Cavestri

    Iran: Pompeo, pronta risoluzione Onu su embargo armi

    Il segretario di stato americano ha affermato anche che l'amministrazione Trump offre una taglia da 10 milioni di dollari a chiunque contribuisca a fermare chi interferisce sulle elezioni presidenziali americane di novembre

    Covid e concessioni aeroportuali, il caso italiano

    La gestione di infrastrutture quali aeroporti e porti è affidata dallo Stato con contratti di concessione che regolano in modo dettagliato il business dell'operatore, arrivando ad incidere anche sulle tariffe che quest'ultimo può imporre ai propri... Nel solco di tale facoltà concessa anche in Italia dal quadro regolatorio, di derivazione UE, il Governo è intervenuto nella giusta direzione, anche se l'impatto atteso delle misure adottate appare largamente insufficiente a ripristinare...

    – di Cesare Rizza e Gianluca Atzori

    La giustizia civile punta sui fondi Ue

    Ma sullo smaltimento potrebbero pesare i rallentamenti dovuti alla sospensione delle udienze e dei termini del lockdown: per la giustizia civile le udienze "a distanza" hanno funzionato, grazie anche all'esperienza del processo... A mettere sul tavolo idee per rendere più efficiente la giustizia è anche l'avvocatura. ... Ora i fondi ci sono e vanno usati per una riforma più ampia che coinvolga anche l'aspetto infrastrutturale e permetta di superare problemi...

    – di Valentina Maglione e Bianca Lucia Mazzei

    Lockdown, ambiente e consumo di carne. In Italia si macella di meno

    Farà piacere a nutrizionisti e ambientalisti, meno ad allevatori e macellai: pare che in Italia si consumi meno carne. O, almeno, si macellano meno esemplari. A dirlo sono i dati Istat sulle macellazioni, aggiornati al mese di aprile di quest'anno, utilizzati da Infodata per costruire questa infografica: Il primo dato che salta all'occhio riguarda il fatto che nel nostro Paese si macellano, in numeri assoluti, più suini che ovini, caprini e bovini. E proprio osservando i dati relativi ai mai...

    – Infodata

    Come si lavorerà in Tim? Arrivano scrivanie condivise e diritto alla disconnessione

    I lavoratori di Tim da oggi, però, hanno una visibilità di medio periodo, almeno fino alla fine del 2021 e sanno di poter lavorare da casa fino a 3 giorni a settimana, ma anche che ci saranno delle scrivanie condivise, un diritto alla... ...ai lavoratori, anche attraverso la riduzione dell'orario di lavoro a parità di salario».

    – di Cristina Casadei

    La Germania vince anche in banca: Deutsche e Commerz dribblano il Covid

    Previsioni analoghe di costo del rischio però anche nel budget di Commerzbank, che nel secondo trimestre ha annunciato perdite su crediti per 469 milioni di euro, di cui solo 131 milioni dovute all'effetto Covid e ben 175 milioni dovute a un... Resta il fatto che il temuto crash non c'è stato, grazie anche alla lenta riduzione dei costi e alla crescita degli utili da trading, e le perdite su crediti sono state e sono in prospettiva inferiori alle attese.

    – di Alessandro Graziani

    Commerzbank, piu' danni da Wirecard che dal Covid. Ma per ora la Germania delle banche resiste

    Previsioni analoghe di costo del rischio però anche nel budget di Commerzbank, che nel secondo trimestre ha annunciato perdite su crediti per 469 milioni di euro, di cui solo 131 milioni dovute all'effetto Covid e ben 175 milioni dovute a un... Resta il fatto che il temuto crash non c'è' stato, grazie anche alla lenta riduzione dei costi e alla crescita degli utili da trading, e le perdite su crediti sono state e sono in prospettiva inferiori alle attese.

    – Alessandro Graziani

    Mediaset, addio a Mfe e il Biscione studia ora una via alternativa

    Dura su questo punto la nota di Mediaset: «La decisione assunta dal Tribunale di Madrid è conseguenza soltanto dell'opposizione strumentale e preordinata di Vivendi che agisce nel proprio esclusivo interesse, anche quale concorrente del Gruppo... In questo quadro però il Cda Mediaset ha anche preso atto delle lettere inviate da Vivendi e anticipate sul sole 24 Ore di mercoledì 5 agosto).

    – di Andrea Biondi

1-10 di 473115 risultati