Ultime notizie:

Anacap

    Anche i piccoli servicer degli Npl al centro del consolidamento: i casi Officine Cts, Phoenix e Sistemia

    Parte il grande consolidamento dei servicer italiani attivi nell'acquisto e gestione di grandi portafogli di crediti problematici. La possibile alleanza tra Credito Fondiario e Banca Ifis, se andra' in porto con la creazione di un veicolo comune dove far confluire le attivita' nei non performing loan, potrebbe infatti avviare un circolo virtuoso di aggregazione anche tra gli altri protagonisti del mercato. Il candidato principale ad entrare nel risiko del consolidamento dei servicer resta Cerv...

    – Carlo Festa

    Perché i crediti deteriorati minacciano ancora l'Unione Bancaria Europea

    Post tradotto da una nota sul blog della London School of Economics. Traduzione a cura di Corrado Macchiarelli e Renato Giacon -  Corrado Macchiarelli è Docente di Economia e Finanza presso la Brunel University e Visiting Fellow in Politica Economica Europea presso la London School of Economics. Renato Giacon è Consigliere Principale per gli Affari Europei, Vice Presidenza per Policy and Partnerships, presso la Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo. Con l'avvicinarsi della scadenza...

    – Econopoly

    Npl, rischio «bolla» per il mercato dei crediti deteriorati

    Debitori che non trovano nessuno con cui parlare. Nemmeno quando (sembra strano ma capita) vorrebbero pagare. Giudici che estinguono le esecuzioni immobiliari perché chi gestisce i crediti in sofferenza non paga i contributi dovuti. Saranno casi limite, segnalati al «Sole 24 Ore», ma basta parlare

    – di Morya Longo

    Per Oasi, controllata di Nexi, sempre più probabile l'ipotesi Cedacri

    Per Oasi, controllata di Nexi, sembra sempre più probabile l'ipotesi di Cedacri come compratore. Il gruppo, partecipato da Fsi, è infatti in corsa in un testa a testa con il fondo internazionale Anacap per acquistare Oasi. Tuttavia resta da capire se un private equity possa (o meno) ricevere il benestare di Banca d'Italia, come azionista di riferimento di un gruppo attivo nella compliance bancaria. Sembrerebbe che via Nazionale preferisca una soluzione industriale. Il processo è seguito dagli ad...

    – Carlo Festa

    Montepaschi prepara la vendita di 2 miliardi di Npl chirografari

    Montepaschi prepara la cessione di circa 2 miliardi di crediti unsecured e chirografari, cioè non assistiti da alcun tipo di garanzia reale. L'operazione secondo le indiscrezioni sarebbe stata lanciata nelle ultime settimane e inizierà concretamente, con l'avvio dell'asta dopo la scelta del team di consulenti, a settembre. I crediti oggetto di venga sono quelli esclusi dalla cartolarizzazione da oltre 24 miliardi conclusa con Quaestio Capital Sgr, una delle più grandi mai realizzate in Europa ...

    – Carlo Festa

    BancoBpm stringe sul piano Npl

    Un passo avanti nella pulizia dei bilanci e soprattutto un passo avanti nel completamento del programma di smaltimento di Npl pattuito insieme alla Banca centrale europea. Banco Bpm (+2,72% a Piazza affari) ha ieri venduto pro-soluto due portafogli di crediti in sofferenza non collateralizzati per

    – Maximilian Cellino

    Per il portafoglio da 2 miliardi di Npl di BancoBpm in pole position Hoist

    Sono arrivate le offerte per il portafoglio da 1,8 miliardi di non performing loan «unsecured», cioè non garantiti, di BancoBpm. Per lo stock di crediti problematici del cosiddetto dossier Sun sarebbero arrivate proposte vincolanti da Banca Ifis, Kruk, Deutsche Bank, Anacap, Varde Partners e Hoist. Le proposte vincolanti sono arrivate sul tavolo degli advisor nominati da BancoBpm, cioè E&Y, Banca Akros e i legali di Freshfields. Ora sarebbe in corso una fase di valutazione per arrivare ad indic...

    – Carlo Festa

    Domani le offerte per i 2 miliardi di Npl di BancoBpm: in corsa Ifis, Kruk, Anacap, Db

    Sette in corsa per il portafoglio da circa 1,8 miliardi nominali di non performing loan unsecured, cioè non garantiti, di BancoBpm. Alla scadenza di oggi saranno, infatti, secondo i rumors in sette a contendersi lo stock di crediti problematici del cosiddetto dossier Sun. A ricevere le proposte vincolanti saranno gli advisor nominati da BancoBpm, cioè E&Y, Banca Akros e i legali di Freshfields. Tra i nomi sicuri dei partecipanti ci saranno Banca Ifis, ormai specializzata su questo genere di part...

    – Carlo Festa

1-10 di 47 risultati