Ultime notizie:

Amos Gitai

    Mostra di Venezia 2020. Quattro italiani in concorso

    Dal 2 al 12 settembre è in programma la 77esima edizione della celebre manifestazione lagunare. In lizza per il Leone d'oro i nuovi film di Emma Dante, Susanna Nicchiarelli, Claudio Noce e Gianfranco Rosi

    – di Stefano Biolchini e Andrea Chimento

    «Otello» senza grinta rossiniana

    Ritorna, cautamente festeggiato, l'"Otello" di Rossini, nato proprio a Napoli, duecento anni fa, e scelto con colto gesto identitario per inaugurare la stagione del San Carlo. L'opera viene lasciata inerte dalla direzione di Gabriele Ferro e dalla regia di Amos Gitai, che vuole il Moro profugo,

    – di Carla Moreni

    Venezia, applausi in sala per «Rabin, the Last Day» di Amos Gitai

    La Mostra di Venezia rialza la testa: dopo alcuni giorni sottotono, la kermesse lagunare è tornata a proporre pellicole molto interessanti come «Rabin, the Last Day» di Amos Gitai e «Non essere cattivo» di Claudio Caligari.

    – Andrea Chimento

    Alla 72esima mostra ci sarà il capolavoro annunciato di Sokurov «Francofonia»

    Si alza il sipario sulla Mostra di Venezia 2015: è stato annunciato questa mattina il cartellone della manifestazione lagunare, in programma dal 2 al 12 settembre.Giunta alla 72ª edizione, la kermesse verrà aperta da «Everest», film di Baltasar Kormákur con un cast all-star: Jason Clarke, Keira

    – Andrea Chimento

    Si presenta come una giustapposizione di frammenti, la mostra-installazione che Amos Gitai ha progettato per la Sala delle Cariatidi di Milano. Frammenti che si riferiscono a luoghi diversi, al passato e al presente, ai miti antichi e alla realtà attuale. Si tratta di alcuni tappeti antichi e

1-10 di 42 risultati