Ultime notizie:

Althesys

    Idroelettrico, asse portante delle rinnovabili

    L'idroelettrico è ancora la spina dorsale delle rinnovabili in Italia. Vale infatti il 41% della produzione rinnovabile totale, con un parco circa 4.300 impianti, una potenza di 18,9 GW (Gigawattora) e una produzione normalizzata di 46 TWh (Terawattora) pari al 16,5% elettricità totale. E questo il

    Rifiuti, il «modello Treviso» brucia nell'inceneritore di Padova

    Rifiuti: avete presente il decantato "modello Treviso" che non ha l'inceneritore e raggiunge l'82% di raccolta differenziata? E' facile essere ecologisti con l'inceneritore degli altri: Treviso manda a bruciare nel termovalorizzatore dei vicini padovani i rifiuti che non riesce a smaltire o a

    – di Jacopo Giliberto

    Le due facce dell'Italia nelle rinnovabili

    Lato A: l'Italia è ancora tra i Paesi più forti nell'energia rinnovabile con aziende che fanno scuola nel mondo.Lato B: gli investimenti italiani in energia rinnovabile si rivolgono quasi tutti all'estero, mentre in Italia le centrali elettriche invecchiano e si avvicinano all'età della pensione,

    – di Jacopo Giliberto

    Rifiuti, torna il rischio paralisi

    Forse la tecnologia e l'innovazione potranno mitigare l'emergenza rifiuti il cui rischio sembra profilarsi in Italia dopo lo stop della Cina all'import di materiali riciclati. Diversi i fattori in gioco. Eccone alcuni.La raccolta differenziata è sempre più efficace, l'Italia è tra i Paesi più bravi

    – di Jacopo Giliberto

    Ai biocarburanti un aiuto da 4,7 miliardi

    Via libera di Bruxelles all'incentivo italiano per biometano, bioetanolo, biodiesel e per tutti gli altri carburanti di nuova generazione ottenuti da maerie prime non petrolifere e non commestibili. In base alle norme dell'Ue sugli aiuti di Stato, la Commissione europea ha approvato un regime di

    – di Jacopo Giliberto

    La ristorazione riprende fiato con il cibo "veloce": solo nel 2019 sui livelli pre-crisi

    I consumi fuori casa invertono rotta e accelerano la crescita, ma i livelli pre-crisi si raggiungeranno solo nel 2019, con 63,6 miliardi di euro. In recupero di circa 4,4 miliardi rispetto al minimo del 2014. Quest'anno la crescita della ristorazione, secondo Npd Group, dovrebbe fermarsi all'1,4%, il prossimo colpo d'acceleratore al 2,1% e nel 2019 si raggiungerà il picco del triennio con un +2,4%. Il recupero del picco storico sarà trainato soprattutto dal comparto della ristorazione "veloce" c...

    – Emanuele Scarci

    Inceneritori pieni, continua l'allarme sul riciclo

    Il riciclo è in difficoltà. E' un altro aspetto dell'effetto Cina tante volte citato per altri motivi. La Cina che cambia, che rallenta la tumultuosità della crescita, che ammoderna le tecnologie di produzione, che scopre l'ecologia e la raccolta differenziata, la Cina ha smesso di importare

    – di Jacopo Giliberto

    Birra, caldo estivo e birre speciali spingono le vendite a due cifre

    La primavera calda fa bene alla birra. Il 2017 è iniziato con un deciso colpo di acceleratore delle vendite. Tanto che nei primi sei mesi, nella grande distribuzione secondo Iri, segnavano un progresso, a valore, di circa il 10% a 612 milioni e, a volume, dell'11,5% a 3,22 milioni di ettolitri. Nel 2016 c'era stato un assaggio con una crescita dei ricavi dell'1,8%. A livello generale, nel 2016, la domanda di birra è aumentata dell'1,6%, raggiungendo i 19 milioni di ettolitri, pari a 31,5 litri/...

    – Emanuele Scarci

1-10 di 85 risultati