Ultime notizie:

Alfredo Cerciello

    Il divario Europa-Cina e la Spada di Damocle delle terre rare

    Il Business Survey diffuso di recente dalla Camera di Commercio Europea in Cina - di cui Il Sole24Ore ha dato ampiamente conto - conferma le conseguenze negative sullo stato di salute delle aziende europee, il 38% delle quali ha dichiarato di aver subito conseguenze negative, contro un 4% che, invece, ha ammesso di aver ottenuto vantaggi dalla competizione Usa-Cina. Non solo. Diversi studi indicano tra i maggiori beneficiari europei Francia e Germania, con l'Italia in una posizione più defilata

    – di Rita Fatiguso