Ultime notizie:

Alfonso Santagata

    Battiston ritrova la memoria dell'infanzia friulana nelle poesie di Pasolini

    Quel campo di calcio a ridosso della ferrovia dove si consumavano le estati più intense, giocando a pallone fino a sfiancarsi, sotto il sole cocente o la pioggia, rotolando nel fango e imitando l'idolo locale, Manlito Bertolin, attaccante della squadra del Casarsa dove giocò, giovanissimo, anche

    – di Tiziana Montrasio

    Fischi per il film di Amelio. Il regista: "E' un film sulla dignità del lavoro"

      Di Cristina Battocletti   Fischi in sala controbattuti da qualche applauso, "L'intrepido" di Gianni Amelio non è stato accolto unanimamente dalla critica della 70esima edizione della Mostra del cinema di Venezia.   Racconta la storia di Antonio Pane, che di mestiere fa il rimpiazzo, ovvero sostituisce gli altri quando non possono lavorare, quando - come dice lo stesso protagonista nel film - "uno deve assentarsi per andare a un matrimonio o a una comunione". Pane, impersonato da Antonio Alban...

    – Cristina Battocletti

    JobFiction / A teatro "18 mila giorni - il pitone": perdere il lavoro a cinquant'anni. La pièce di Andrea Bajani con Giuseppe Battiston e Gianmaria Testa è sold out

     In teatro va in  scena un disoccupato 5oenne interpretato dal talentuoso e popolare attore Giuseppe Battiston. Il testo è di Andrea Bajani, di cui molti ricorderanno "Cordiali saluti", un'altra storia di licenziamento ma in forma di romanzo. ll lavoro, come è noto, è un tema marginale e di scarso interesse per la fiction e la non fiction italiana, può essere la materia al massimo di qualche talent show d'insuccesso e dall'invadente aroma di spot. Però all'Elfo Puccini di Milano dove il Pitone è...

    – Rosanna Santonocito

    L'uomo che amava le donne

    "Con loro rapporto di devozione e sudditanza", dice Gianni Di Gregorio. Che dopo Pranzo di Ferragosto riflette sulla "trasparenza" dei 60enni agli occhi femminili. "Provocatorio? Non volevo, ma se fosse sarei contento"

    – Valerio Sammarco

    Henry ti presento Torino

    Alessandro Piva "stupefacente" in Concorso: con Riondino e la Crescentini, per un low-budget nato dalla "mia follia produttiva"

    – Federico Pontiggia

    Femminile, plurale

    Per chi la ricorda anoressica nel film Primo amore di Matteo Garrone,MichelaCesconè una sorpresa di vitalità e dolcezza. Dal difficile training per il

    – di Serena Danna

    Anche Amos Poe al Lido

    La Commedia dantesca del regista indie americano passerà Fuori concorso. In Mostra pure Benigni, che legge il Paradiso?

    – La redazione