Ultime notizie:

Alfeo

    Wine: il Cuvage Asti Docg Acquesi e World champion sparkling aromatic

    Nuovo importante riconoscimento per gli spumanti italiani (sparkling wine), in particolare per quelli dolci, come da tradizione. Di seguito una sintesi della la nota Mondodelvino relativa al Cuvage Asti Docg Acquesi premiato a Londra in questi giorni. Il Cuvage Asti Docg Acquesi è World Champion Sparkling Aromatic  al concorso Champagne & Sparkling Wine World Championships di Londra, fondato da Tom Stevenson. Le uve sono coltivate nei vigneti sulle colline intorno alla città di Acqui Terme, ter...

    – Vincenzo Chierchia

    Un ponte da 5mila tonnellate di acciaio per collegare i Balcani alla Comunità Europea: lo ha realizzato la trevigiana Maeg

    Per costruirlo sono stati allestiti due cantieri sulle sponde della Sava: uno in territorio bosniaco, l'altro in terra croata e le maestranze hanno lavorato andandosi incontro. Al confine tra Croazia, Paese Ue, e Bosnia Erzegovina ora c'è il ponte di Svilaj a due corsie distinte, lungo 640 metri e largo 29: in questi giorni la trevigiana Maeg Costruzioni di Alfeo Ortolan vi ha calato l'ultimo concio, a completamento della struttura in metallo che sorreggerà le solette di calcestruzzo per il tran...

    – Barbara Ganz

    Chissà se fu vero amore

    Cosa diciamo quando parliamo d'amore? Passione, tempesta, vento impetuoso, tormenti. E quando diciamo eros, ci riferiamo essenzialmente a pratiche materiali, più o meno soddisfacenti, a sfumature di vari colori, a figurine per adulti. Non è stato sempre così, ce lo insegnano proprio le culture che

    – di Maria Bettetini

    Mondo del vino sfonda la barriera dei 100 milioni di ricavi. Via alla governance duale

    Il gruppo Mondo del vino centra l'obiettivo dei 100 milioni di fatturato e vara la governance duale. Al vertice del consiglio di gestione si è insediato Marco Martini, 45 anni, figlio di Alfeo, a sua volta presidente del consiglio di sorveglianza. Il 28 giugno scorso è stato nominato il consiglio di sorveglianza composta da Alfeo Martini, Giorgio Rubini, Christoph Mack e Roger Gabb. Il consiglio di gestione è composto dal presidente e dai manager: il neo presidente Marco Martini (continuerà a oc...

    – Emanuele Scarci

    Con l'aiuto delle aziende di Treviso riparte l'unico ristorante di Monte Cavallo (Mc) - E da Vicenza missione happy cow

    Monte Cavallo (Macerata) è un piccolo comune dove, a causa del terremoto, attualmente il  70%  della popolazione non ha più una casa e utilizza il servizio mensa istituito dalla Protezione civile e gestito da un operatore della zona. Questo servizio viene ora svolto in una tenda e quindi in situazioni di forte disagio. Dalla solidarietà delle aziende trevigiane e di Unindustria Treviso nasce la nuova mensa per i terremotati del Comune marchigiano. Le donazioni in denaro e in beni raccolte ammon...

    – Barbara Ganz

    Pisa, Confesercenti lancia un'idea: "Delfino in Arno opportunità turistica da sfruttare"

    AGGIORNAMENTI DEL 21 FEBBRAIO 2017 ORE 14.00 - CONFESERCENTI PISA: NESSUN DELFINARIO "La notizia delle chiazze rosse sul delfino? E' ancora da verificare". A dirlo è Confesercenti Pisa, contattata da 24zampe per approfondire alcuni aspetti della vicenda del delfino in Arno, dopo l'idea dell'associazione dei commercianti di "sfruttarne" l'immagine ai fini turistici. Per esempio, il fiume è l'ambiente ideale per un delfino? "Non è stato costretto da nessuno a entrare così profondamente dal mare ...

    – Guido Minciotti

    Il cane nella tomba di famiglia? A Dovadola si accende il dibattito, "i tempi cambiano"

    Le sue ceneri riposeranno nella tomba di famiglia della padrona a Dovadola, centro abitato a 20 km da Forlì, in cui questa sorta di "sepoltura" ha iniziato a sollevare più di qualche commento. A trovare spazio nel cimitero comunale, infatti, sarà - nei prossimi giorni - un cane, recentemente scomparso e di proprietà di una signora, dovadolese di origine ma residente altrove, che ha deciso di tumulare le ceneri dell'animale nel paese dove vivono i familiari. "Si tratta di una cittadina di Dovadol...

    – Guido Minciotti

    Siracusa, la Sicilia del mito. Tutte le informazioni

    Sempre su piazza Duomo si affaccia anche Palazzo Beneventano del Bosco, con facciata settecentesca, che ospitò anche Ferdinando III di Borbone e l'ammiraglio Horatio Nelson, e Palazzo del Vermexio, sede attuale del comune, di origine secentesca di fronte alla cattedrale. Da piazza del Duomo una

1-10 di 20 risultati