Ultime notizie:

Alexis De Tocqueville

    L'Afghanistan, e il liberismo

    No, non è colpa del liberismo se l'occupazione dell'Afghanistan è finita male. E' stata una classica operazione militare, in cui si è tentato di colpire i gruppi terroristici talebani e, parallelamente, effettuare operazioni di peacekeeping nelle aree effettivamente controllate dagli alleati. Si è anche cercato di dar vita a uno stato nuovo e a ricostruire l'economia, creando un settore dei servizi e favorendo un'élite cittadina, nella speranza che trainasse - al momento opportuno - l'intero paes...

    – Riccardo Sorrentino

    E Hayek scrisse a don Sturzo...

    Grazie al collega ed amico Antonio Masala, brillante filosofo della politica e tra i massimi studiosi dell'opera dell'economista austriaco Friedrich August von Hayek, Premio Nobel per l'economia nel 1974, ho avuto l'opportunità di leggere un documento di indubbio interesse e, in prospettiva, ricco

    – di Flavio Felice

    I vincoli esterni e interni che frenano Biden

    Centinaia di milioni di persone hanno seguito mercoledì scorso la cerimonia di giuramento del nuovo presidente americano Joe Biden. L'America continua ad essere, nonostante tutto, il punto di riferimento della politica globale. Ciò che avviene a Washington D.C. è destinato ad influenzare ciò che

    – di Sergio Fabbrini

    Ma per il sud potrà essere un'occasione

    Sebbene le espressioni «regionalismo differenziato» e «secessione dei ricchi» vengano usate sempre più spesso in maniera intercambiabile nel dibattito pubblico, esse hanno in realtà davvero poco in comune. Riprova ne è il fatto che, secondo il recente documento del Senato della Repubblica, in ben

    – di Giuseppe Nucera e Matteo Olivieri

    Lezione di cultura democratica

    Il libro di Sabino Cassese, che raccoglie alcuni dei suoi articoli pubblicati sulla stampa nazionale, è in primo luogo un viatico che ci accompagna attraverso le complesse e contorte vicende della politica italiana, in particolare quella contemporanea, che va pressappoco dalla caduta del governo

    – di Pasquale Pasquino

    Libertà tra rischio e passione. Il festival di Verona

    "Per essere liberi val la pena rischiare"; con queste parole don Adriano Vincenzi presenta l'VIII edizione del Festival di dottrina sociale della Chiesa che si svolgerà a Verona dal 22 al 25 novembre, intitolato "Il rischio della libertà". L'iniziativa nasce nel 2011 dall'impegno di alcune

    – di Flavio Felice*

    Impeachment, accuse al Colle infondate. Saranno un boomerang

    Non appena svaniti i sogni di gloria di un governo a trazione pentastellata, Luigi di Maio ha ventilato l'ipotesi di promuovere lo stato d'accusa nei riguardi di Sergio Mattarella per attentato alla Costituzione. Ma un'ipotesi del genere è stravagante. Si fonda sul nulla.

    – di Paolo Armaroli

    I frangiflutti necessari per arginare i nazionalismi

    Emerso impetuosamente nel 2016 prima nel Regno Unito (con il referendum di giugno) e poi negli Stati Uniti (con le elezioni di novembre), il nazionalismo si è diffuso in tutta Europa nel corso del 2017. Si è trattato di un'onda che ha scosso istituzioni e assetti sia sovranazionali che nazionali. E

    – di Sergio Fabbrini

1-10 di 57 risultati