Ultime notizie:

Alessandro Santoro

    Evasione fiscale, i numeri dicono che i blitz riescono a combatterla

    L'autrice di questo post è Mariachiara Bo, master student in Stochastic and Data Science presso l'Università degli Studi di Torino e Senior Allieva presso il Collegio Carlo Alberto; ha precedentemente studiato Matematica per la Finanza e l'Assicurazione (B.Sc.) all'Università degli Studi di Torino; è membro del direttivo di Neos Magazine - Politica valutata: pubblicizzazione e copertura mediatica dei "blitz fiscali" in attività commerciali. Obiettivo: combattere l'evasione fiscale. Effetto: p...

    – Econopoly

    L'imposta che scotta ora esige un restyling

    Le promesse elettorali dei partiti usciti vincitori dal voto del 4 marzo dovranno presto fare i conti con la realtà. Lo scenario politico resta fluido, ma prima o poi qualcuno sarà chiamato a onorare i propri impegni.

    – di Salvatore Padula

    Tiro all'Irpef, l'imposta più pagata dagli italiani

    «L'imposta sul reddito delle persone fisiche è l'imposta di tutti». Era il 17 ottobre 1973 quando il Sole 24 Ore annunciava con il commento di Silvio Moroni, decano degli esperti fiscali del giornale, la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del decreto presidenziale che istituiva l'Irpef.

    – di Salvatore Padula

    Botte da orbi in Calabria tra Cgil e Cisl nel nome dell'antimafia dura e pura. Complimenti vivissimi!

    Chi, la scorsa settimana, ha letto il Sole-24 Ore (su carta e online) sa che mi sono occupato della ricerca presentata il 18 aprile a Bologna nel corso del processo Aemilia da Alessandro Santoro, professore associato di Scienza delle finanze dell'Università Milano Bicocca, per conto della Cgil Emilia-Romagna. Secondo lo studio la 'ndrangheta ha impoverito la cassa della Cgil: in 10 anni, nelle province di Reggio Emilia e Modena la penetrazione mafiosa nelle imprese edili ha ridotto sensibilment...

    – Roberto Galullo

    In Emilia la 'ndrangheta impoverisce le casse della Cgil

    La 'ndrangheta impoverisce la cassa della Cgil: in 10 anni, nelle province di Reggio Emilia e Modena - travolte due anni fa dall'indagine Aemilia - la penetrazione mafiosa nelle imprese edili ha ridotto sensibilmente la capacità di rappresentanza del sindacato nel settore, con un danno stimabile in

    – di Roberto Galullo

    Studi di settore, l'accelerazione che serve alla riforma

    Per rendere operativa la riforma degli studi di settore che sta muovendo i primi passi dopo le linee guida prospettate dalla Sose alla commissione degli esperti è necessario procedere per fasi successive ma accelerando i tempi.Nel breve periodo, attraverso un'accurata e trasparente analisi dei

    – di Alessandro Santoro

    Comunicazioni Iva, il sacrificio richiesto agli studi non può essere vanificato

    L'introduzione delle comunicazioni Iva trimestrali e della trasmissione dei dati delle liquidazione periodiche è certamente una delle novità più rilevanti del decreto fiscale di recente emanazione. Dal punto di vista dell'agenzia delle Entrate questa novità rappresenta certamente di un salto di

    – di Alessandro Santoro

1-10 di 26 risultati