Le nostre Firme

Alessandro Rosina

    Nell'italia che invecchia creare opportunità di lunga vita attiva

    Il modo più sicuro per prevedere qualcosa, suggeriva Eugène Ionesco, è semplicemente di attendere che accada. Esiste però un modo migliore, anche se forse meno sicuro, ed è quello di farla accadere. Questo è ciò che invitava a fare Abraham Lincoln, al quale è attribuita la frase «The best way to

    – di Alessandro Rosina

    La crescita virtuosa che passa dai giovani

    Il futuro può essere meno grigio e più green, se le imprese migliorano la loro capacità di riconoscere e far leva sui desideri mobilitanti e le potenzialità dei giovani.

    – di Alessandro Rosina

    L'ansia del voto dei giovani: va cambiato il modello sociale

    Serviva una spinta positiva per l'Europa, in un appuntamento elettorale in cui era atteso un forte vento contrario soffiato da forze euroscettiche di diverso tipo. Tale vento alla fine non è risultato così destabilizzante, mentre da due fronti sono arrivati segnali più incoraggianti del previsto.

    – di Alessandro Rosina

    I giovani chiedono risposte su lavoro e crescita

    La partecipazione al voto dei giovani è considerata importante, al di là dei risultati finali sulla composizione del nuovo Parlamento dopo il trauma della Brexit, come segnale di quanto il progetto europeo sia ancora vivo e possa essere rilanciato, migliorato e proiettato verso il futuro.

    – di Alessandro Rosina

    Crescita, l'Italia dimentica la demografia

    L'Italia sta andando da tempo nella direzione sbagliata e l'ultima manovra varata, purtroppo, risulta tutt'altro che un cambio di direzione.

    – di Alessandro Rosina

    Dai giovani più fiducia nelle imprese che nella politica

    Il dibattito pubblico in questi ultimi mesi è fortemente concentrato sul tema del blocco degli sbarchi e sulla riduzione dei vitalizi. Temi di certo sentiti dall'opinione pubblica, ma quanto davvero in grado di incidere sulla capacità del Paese di rafforzare la crescita e lo sviluppo?

    – di Alessandro Rosina

    Basta alibi: ai giovani piace il lavoro manuale

    Governi di vario tipo si sono alternati negli ultimi anni senza che nessuno sia riuscito a interrompere la crescita del numero di giovani che cercano un

    – di Alessandro Rosina