Ultime notizie:

Alessandro Miani

    Smart working, attenzione alla qualità dell'aria nelle stanze

    Alessandro Miani presidente della Società Italiana di Medicina Ambientale, assicura che «a prescindere dal coronavirus avere un'aria pulita negli ambienti confinanti è buona cosa perché riduce il rischio di patologie dovute a inquinanti che... Secondo Miani «è importante avere un buon ricambio d'aria in casa: mediamente è 5 volte più inquinata di quella che respiriamo fuori. ... Miani ricorda come, anche in situazioni normali, mediamente passiamo il 90% del nostro tempo indoor.

    – di Sara Deganello

    Dieci regole per rendere più sana la casa

    Non è solo il fumo passivo a rendere case, uffici e scuole dannosi per la salute, ma anche i prodotti per pulire la casa, i deodoranti, i tappeti, i vecchi aspirapolvere e condizionatori senza un'adeguata manutenzione, così come temperature troppo elevate, finestre sempre chiuse e persino la semplice cottura dei cibi. Tutte cose che quotidianamente troviamo negli ambienti chiusi ma che, senza neanche saperlo, possono rendere l'aria più insalubre rispetto a quella che respiriamo negli ambienti es...

    – Elena Veronelli