Le nostre Firme

Alessandro Graziani

vicecapredattore |  LinkedIn |

Alessandro Graziani è un giornalista finanziario italiano. Nato a Firenze nel 1964, è vicecaporedattore nella redazione Finanza & Mercati de Il Sole 24 Ore dove è arrivato nel 1999. In precedenza ha lavorato per cinque anni a Mf/Milano Finanza.

  • Luogo: milano
  • Lingue parlate: italiano, inglese
  • Argomenti: finanza

Ultimo aggiornamento 10 ottobre 2018

Ultimi articoli di Alessandro Graziani

    Carige si attrezza per l'aggregazione. «La banca è salva, no ad altre cessioni»

    «Con l'emissione del bond entro la fine dell'anno e poi l'aumento di capitale a inizio 2019, la banca è in sicurezza. E avrà più forza per trattare l'aggregazione chiesta da Bce. Malacalza e gli altri grandi soci? Credo che ci resteranno vicini. Per ora diciamo grazie al fondo interbancario e

    – di Alessandro Graziani

    Il futuro delle banche non è nel piccolo mondo antico

    Chissà se prima o poi qualcuno in Italia proporrà anche l'eliminazione per decreto della televisione a colori: non era più affascinante vedere Lascia o Raddoppia in bianco e nero rispetto a molti talent show trasmessi oggi in tv? C'è in giro nei palazzi della politica una gran voglia di ritorno al

    – di Alessandro Graziani

    «Banche, 70mila esuberi per allinearsi all'Europa»

    Le banche italiane faticano ad adeguarsi alla rivoluzione digitale in corso da anni a livello globale. Un ritardo che in parte si spiega con quello che l'intero sistema Paese ha rispetto alla media dei Paesi europei in termini di infrastruttura di banda larga (22% in Italia contro una media Ue del

    – di Alessandro Graziani

    Con lo spread a 300 il sistema non regge una crisi bancaria

    Con lo spread BTp-Bund a 300 e una possibile procedura d'infrazione della commissione Ue contro l'Italia sul debito pubblico, il sistema finanziario italiano resisterebbe all'apertura di una nuova crisi bancaria? No, è la risposta che si sono date le principali banche che hanno deciso di far

    – di Alessandro Graziani

    Carige, aumento di capitale da 400 milioni e bond finanziato dalle banche italiane

    Titolo sospeso per Carige oggi in Borsa. La richiesta è arrivata dalla stessa banca.«In attesa di illustrare al mercatole misure di rafforzamento patrimoniale che saranno deliberate dal Cda di oggi», l'istitutoha chiesto a Consob lasospensione del titolo dalle contrattazioni, «per la sola giornata

    – di Alessandro Graziani

    Castagna (Bpm): «Pronti a cedere Agos e gli Npl»

    Soddisfazione per aver superato lo stress test di Eba e Bce, malgrado alcune penalità che ne hanno condizionato l'esito nello scenario avverso. Accelerazione del derisking, raddoppiando con un anno di anticipo i target di cessione di Npl concordati con Bce. Ribilanciamento del portafoglio titoli,

    – di Alessandro Graziani

    Stress test, perché le banche italiane non possono cantare vittoria

    Le banche italiane escono bene dall'esito dello stress test condotto da Eba e Bce, anche nel temuto scenario avverso. Ma a livello di sistema-Paese c'è poco da cantare vittoria perché la fotografia che emerge è datata, essendo basata sui bilanci a fine 2017, e non tiene conto dei recenti

    – di Alessandro Graziani

    Il crollo delle banche in Piazza Affari fa perdere 3 miliardi alle Fondazioni

    I timori sul debito pubblico italiano che, tramite i Btp, pesa sulle banche sta mettendo a dura prova anche i conti delle Fondazioni azioniste. Da inizio anno gli enti hanno visto andare in fumo circa 3 miliardi di valore. A tanto ammonta, secondo la ricostruzione del Sole24Ore, la minusvalenza

    – di Alessandro Graziani

    Harvard vota i manager globali. Messina secondo banchiere Ue

    Era dai tempi della grave crisi del 2011 che le banche italiane non vivevano una fase così cupa. Oggi come allora, Intesa Sanpaolo è il colosso più resistente alla crisi grazie all'extra buffer di capitale prudenzialmente costruito nel tempo, alla maxi-liquidità e al programma di distribuzione di

    – di Alessandro Graziani

    Rischio liquidità per le banche, 18 miliardi da rifinanziare nel 2019

    Oltre 18 miliardi di bond da rifinanziare nel 2019 per le prime sette banche italiane quotate in Borsa. E circa 46 miliardi, secondo elaborazioni del Sole24Ore su dati Bloomberg, nel triennio 2019-2021. Non sarà un'impresa facile, soprattutto se l'accesso al mercato resterà problematico come in

    – di Alessandro Graziani

1-10 di 526 risultati