Ultime notizie:

Alessandra Dolci

    Nuova Tangentopoli milanese: caccia al Sacro Graal e al tesoro di Caianiello

    L'aveva chiamata Sacro Graal Srls, Gioacchino Caianiello, detto il mullah, considerato il Burattinaio della nuova Tangentopoli sull'asse Milano Varese. A prendere il nome del perduto Santo Calice, non è altro che è una società di Gallarate, sita in via San Giovanni Bosco al 14, la cui attività era

    – di Stefano Elli

    Fontana interrogato per tre ore: «Tutto chiarito, ho risposto ai pm»

    Lasciati gli uffici giudiziari dopo, è uno solo il messaggio che Attilio Fontana affida ai cronisti: «Ho chiarito tutto, ho risposto a tutte le domande». Per tre ore e mezza, il governatore della Lombardia, indagato per abuso d'ufficio nell'inchiesta su appalti, nomine e mazzette, ha dato ai pm di

    – di Raffaella Calandra

    Dall'edilizia ai rifiuti, ecco gli affari della 'ndrangheta nel milanese

    Dalla Locride alle Metropolitane Milanesi. Che Buccinasco sia la «Platì del Nord» i boss di 'ndrangheta lo proclamano da tempo. Ora uno di loro, Giosofatto Molluso, lo ammette esplicitamente al telefono: «E' innegabile - dice - che sono un capo mafia di Buccinasco». Un'intercettazione che conferma

    – di Raffaella Calandra

    Ecco come le 'ndrine ottenevano appalti dai politici lombardi

    In carcere sono finiti in 12, in 16 ai domiciliari, tre sono gli obblighi di dimora e altri 12 soggetti con obbligo di firma quotidiana. In tutto sono 43 i destinatari dell'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip milanese Raffaella Mascarino. Tra gli arrestati spiccano Pietro Tatarella,

    – di Stefano Elli

    I politici, gli imprenditori e i consulenti: la nuova corruzione in Lombardia

    Ancora una storia di corruzione in Lombardia, con al centro aziende che vanno dalla gestione dei rifiuti alla ricerca di lavoro. I protagonisti sono soprattutto tre politici locali, Gioacchino Caianello, Pietro Tatarella e Fabio Altitonante, tutti di Forza Italia. Il primo, considerato un vero e

    – di Sara Monaci

    Tangenti, 43 ordinanze a Milano: arrestati politici e imprenditori

    Ci sono il consigliere regionale Fabio Altitonante, sottosegretario all'area Expo della Regione Lombardia, e il consigliere comunale milanese e vicecoordinatore regionale di Forza Italia Pietro Tatarella, candidato alle Europee, tra gli arrestati nell'operazione della Dda di Milano che ha tra i

    Allarme Procura Milano su chef e ristoranti: rischio riciclaggio criminalità

    In un recente incontro presso l'Associazione Doof, Alessandra Dolci, coordinatrice della Direzione Distrettuale Antimafia di Milano, ha sottolineato che la ristorazione è un settore particolarmente attraente per la criminalità organizzata, perché la vivacità delle entrate e delle uscite permette di riciclare facilmente soldi, perché offre posti di lavoro e un ottima copertura, perché consente anche ai protagonisti di allargare la loro rete di contatti con gli enti pubblici e le istituzioni. I lo...

    – Vincenzo Chierchia

    Le mani della 'ndrangheta su politica e imprese della «ricca» Brianza

    Ancora 'ndrangheta in Brianza e ancora un'indagine che svela gli appetiti della criminalità calabro-lombarda sulla grande distribuzione. Questa volta a cadere è stato, tra gli altri, il sindaco di Seregno Edoardo Mazza, di Forza Italia, condotto ai domiciliari dai carabinieri del Comando

    – di Roberto Galullo

    La sinergia con le istituzioni va rafforzata

    Il traguardo non è vicino e la strada resta in salita, ma è buona l'idea del seminario di formazione su "Criminalità organizzata e impresa" (20-21 maggio) voluta da Assolombarda e Scuola della magistratura.

    – Lionello Mancini

1-10 di 27 risultati