Ultime notizie:

Aldo Moro

    Fioroni: «Paolo VI fece tutto quel che potè per salvare il suo amico Moro»

    «Paolo Vi fece tutto ciò che poteva, per provare ad ottenere la liberazione di Aldo Moro. ... Ma poi arrivò quella telefonata a casa del professor Tritto, con l'annuncio su dove ritrovare il corpo di Aldo Moro. ... Con un'accelerazione sull'esecuzione di Aldo Moro, il 9 maggio 1978.

    – di Raffaella Calandra

    Notizie, soprattutto per gli Italo Globali

    Martedì 18 settembre 2018, alle ore 17 italiane, a Roma, al Parlamento, nella sala "Aldo Moro" della Camera dei Deputati, piazza Monte Citorio 1, si parlerà del ruolo dell'Italia nella Nuova Via della Seta, in occasione della presentazione del rapporto L'Italia e il progetto OBOR - le opportunità e le priorità del sistema Paese realizzato dal Centro Studi sulla Cina Contemporanea e dalla società di studi economici Nomisma.

    – Gabriele Caramellino

    Antonino Scopelliti, il magistrato che faceva paura a mafia e terrorismo

    A partire dalla strage di piazza Fontana a Milano, passando per il procedimento riguardante l’assassinio di Aldo Moro, fino alla strage di piazza della Loggia a Brescia, dell’Italicus e degli omicidi di Rocco Chinnici e Walter Tobagi, sono più di mille e cinquecento i processi seguiti da Scopelliti nel solo periodo passato in Cassazione.

    – di Redazione Online

    Disastro ferroviario in Puglia: due anni fa la strage, lunedì udienza dal Gup

    Per il secondo anniversario cerimonie civili con targhe ricordo a Bari, in piazza Aldo Moro, dinanzi alla stazione centrale della Bari Nord, e ad Andria, sulla facciata esterna della stazione, e religiosa nella cattedrale di Andria, la città più colpita per numero di vittime e feriti e nel cui palazzetto dello Sport vennero celebrati i funerali, alla presenza del Capo dello Stato.

    – di Vincenzo Rutigliano

    «Non mescolarsi troppo col potere, prima "diversity" da avere in Italia»

    «Gli anni Novanta sono lontani. Sono stati eccitanti e pieni di errori. Potevi essere svegliato da una telefonata per quotare un prezzo a qualunque ora della notte. Chi, allora, ha lavorato a Londra e a New York ha commesso molti peccati. Ma ha sviluppato anche non poche virtù. Ogni minuto

    – di Paolo Bricco

    Politica, comunicazione, innovazione, e istituzioni da reinventare

    I cambiamenti sociali, economici, politici, culturali avvenuti negli ultimi 10 anni hanno fatto emergere la comunicazione e l'innovazione tra i fattori vincenti per il futuro. In Italia, peraltro, già dagli anni Novanta è emersa l'importanza della comunicazione per ottenere il consenso politico. Mentre l'innovazione non è ancora entrata pienamente del dibattito politico. Nel frattempo, corre l'anno 2018: i social networks e i sistemi di comunicazione digitali sono diventati di uso quotidiano p...

    – Gabriele Caramellino

    Maturità, errore nella traccia: De Gasperi diventa l'alfiere della distensione

    Non si capisce a chi il ministero della Pubblica istruzione affidi il compito di stendere le tracce per i temi della maturità: per la storia quest'anno sicuramente a un incompetente. E per di più in due campi: quello più propriamente storico e quello pedagogico.Nel primo campo il tema mischia, in

    – di Paolo Pombeni

    Il Duomo di Milano in una diga

    La diga di Campo Moro è alta 96 metri e si trova a un'altitudine di 1916 metri: insieme con quella dell'Alpe Gera forma due laghi artificiali che sfidano, in bellezza, quelli naturali. ... L’asse idroelettrica della Valmalenco è composta da due serbatoi artificiali (Alpe Gera e Campo Moro) a da tre centrali, tutte gestite da Enel Green Power, con una capacità installata complessiva che supera i 400 MW. La centrale di Campo Moro (a quota 1916 metri) si trova all’interno di una...

    Le tracce della maturità, uno spunto per il pensiero critico

    Uno degli argomenti più gettonati nel toto-tema della vigilia della prima prova (quella di Italiano, uguale per tutti gli indirizzi di scuola) erano le leggi razziali, a 80 anni dalla loro promulgazione da parte della dittatura fascista. E le leggi razziali sono "uscite", come si dice in gergo,

    – di Roberto Carnero

1-10 di 537 risultati