Le nostre Firme

Aldo Bonomi

    La città infinita del grande nord intorno a Milano

    Le città sono tornate al centro della crescita economica e in Italia oggi è Milano a incarnare con più successo questo fenomeno. E' meno chiaro come stia cambiando il rapporto tra i centri in ascesa e le grandi piattaforme produttive del Nord. Milano non è mai stata una company town chiusa tra le

    – di Aldo Bonomi

    Comunità più forti per ricostruire il capitale sociale

    I dati sulla povertà in Italia continuano a interrogarci. Quelli elaborati dall'Istat dicono che il numero di poveri assoluti registrato nel 2018 si conferma allo stesso livello del 2017, rimanendo al di sopra della soglia dei 5 milioni, cioè intorno ai livelli massimi dal 2005. Di questi il 30%

    – di Aldo Bonomi

    La transizione di Taranto tra Sparta e Atene

    Vi sono territori in cui la sospensione tra "non più" e "non ancora" rende assai prudenti nel formulare ipotesi sull'esito del mutamento. E' questa una transizione che ritroviamo nelle vicende che interessano le città con storia fordista, nelle quali la grande fabbrica ha profondamente ridisegnato

    – di Aldo Bonomi

    Città medie venete capaci di fare rete e creare sviluppo

    Vale sempre la pena un passaggio a Nord Est per capire i tanti richiami alla politica a non dimenticarsi del Nord e del tema dell'autonomia, visti anche i risultati del referendum e le difficoltà della locomotiva tedesca. Tema che si può affrontare con una logica da "partito del Pil" che si occupa

    – di Aldo Bonomi

    La metamorfosi delle piattaforme agricole

    Una volta la parola chiave per raccontare i territori era "distretto". Oggi ti ritrovi a usare, mutandola dal digitale, "piattaforma". Potenza della tecnica e del desiderio di guardare avanti per capire tendenze economiche e sociali. Partendo dalle potenzialità del digitale, scaviamo dentro le

    – di Aldo Bonomi

    Ritrovare fiducia e partecipazione nei territori

    I tempi vacanzieri inducono a inseguire eventi e spettacoli di festa. Sono uno dei tanti che si è ritrovato nella calda bolla televisiva per seguire la politica che si è fatta società dello spettacolo. Segno dei tempi. A noi che lavoriamo comunicando tocca, al tempo delle incertezze e delle paure

    – di Aldo Bonomi

    Società più coese con nuove rappresentanze

    Mi sarebbe venuto un «Microcosmo» agostano su vacanze, turismi e terre alte dei piccoli comuni. Reduce da Cerignale, Alta Val Trebbia, dove il sindaco Massimo Castelli (presidente dell'Anci piccoli Comuni), ha premiato Carlin Petrini, Ermete Realacci, Michele Serra e il presidente della Regione

    – di Aldo Bonomi

    Micro-economie avamposto di green society

    E' utile guardare alle micro-economie che si muovono rasoterra nella società. Sono esperienze che apparentemente hanno più a che fare con la dimensione della vita quotidiana che con le dinamiche del valore economico. Mi sto riferendo a quelle che vengono definite economie sociali e solidali (Ess),

    – di Aldo Bonomi

    Una green society per un futuro ricco di promesse

    L'ambiente, la crisi ambientale è il grande tema. In Italia, la questione ambientale si è sempre caratterizzata per un'identità decentrata e dispersa. Una questione più di territorio che di grande politica. Per capire può essere utile guardare al seminario annuale della Fondazione Symbola. Un

    – di Aldo Bonomi

    Nel vicentino le reti corte sono al femminile

    Per continuare a ragionare di umanesimo industriale occorre guardare non solo all'innovazione "alta", spinta dalla tecno-scienza e dagli algoritmi, ma a ciò che sta accadendo all'antropologia profonda e di lunga durata del fare impresa. Se rimettiamo al centro il cambiamento profondo di ciò che

    – di Aldo Bonomi

1-10 di 163 risultati