Ultime notizie:

Alberto Minali

    Rugby & sponsor, un'accoppiata da 4 milioni per l'Italia

    Una esordiente nel Sei Nazioni e una veterana del panorama rugbystico. L'edizione 2019 del torneo più antico e prestigioso del mondo propone un'accoppiata tutta italiana per le posizioni di vertice tra i partner della federazione. Da una parte Cattolica Assicurazioni, compagnia con sede a Verona e

    – di Giacomo Bagnasco

    Rugby, per gli Azzurri il nuovo main sponsor è Cattolica Assicurazioni

    ROMA - Con un accordo di lunga durata, e un contributo economico non indifferente, Cattolica Assicurazioni diventa il nuovo main sponsor delle Nazionali di rugby, dalle prime squadre maschili e femminili alle selezioni juniores, senza tralasciare gli Azzurri (e le Azzurre) del rugby a sette. La

    – di Giacomo Bagnasco

    Governance Generali alla revisione

    Allo stato attuale è solo un'ipotesi attorno alla quale si starebbe ragionando ma il tema sarebbe comunque già stato posto all'attenzione del ceo delle Generali, Philippe Donnet. A un anno dalla staffetta al vertice che ha portato all'uscita di Alberto Minali dalle prime linee della compagnia e

    – Laura Galvagni

    Governance Generali in revisione

    Allo stato attuale è solo un'ipotesi, che tuttavia è già stata posta all'attenzione del ceo di Generali, Philippe Donnet. A un anno dalla staffetta al vertice che ha portato all'uscita di Alberto Minali dalle prime linee della compagnia e all'ascesa di Luigi Lubelli in qualità di chief financial

    Cattolica, più spazio ai soci di capitale

    Maxi dividendi, utile operativo in crescita del 60% e una governance più adeguata a una società che vuole giocare le proprie carte sul mercato. Ieri Cattolica ha alzato il velo sul nuovo piano industriale al 2020 che il ceo, Alberto Minali, ha definito di «crescita e trasformazione» e il mercato ha

    – di Laura Galvagni

    Cattolica, più spazio ai soci di capitale

    Maxi dividendi, utile operativo in crescita del 60% e una governance più adeguata a una società che vuole giocare le proprie carte sul mercato. Ieri Cattolica ha alzato il velo sul nuovo piano industriale al 2020 che il ceo, Alberto Minali, ha definito di «crescita e trasformazione» e il mercato ha

    – Laura Galvagni

1-10 di 82 risultati