Ultime notizie:

Albert Oehlen

    La figurazione nuova tendenza

    Arte Fiera sta mettendo a punto per la prossima edizione, a gennaio 2020, una sezione dedicata alla pittura, il più tradizionale dei mezzi espressivi. Può sembrare un controsenso, eppure la pittura contemporanea, soprattutto quella figurativa, in Italia sta tornando solo ora alla luce della

    – di Silvia Anna Barrilà

    Garanzie protagoniste delle aste da Phillips e Bonhams a Londra

    Il ritiro da parte di Christie's con la decisione di non proporre un catalogo d'arte contemporanea a giugno sembra aver lasciato spazio alle due case d'asta intermedie, Phillips e Bonhams, solitamente 'schiacciate' dal duopolio Christie's - Sotheby's. L'asta più importante per ricavo si è tenuta da

    – di Giovanni Gasparini

    Il contemporaneo è senza ombre da Christie's Londra

    L'asta d'arte del dopoguerra e contemporanea promossa da Christie's la sera del 7 marzo non permette dubbi od interpretazioni in chiaroscuro: solo tre i lotti invenduti su 59 proposti pari a percentuali di successo del 95% per numero e del 98% per valore, per un ricavo di 96,4 milioni di sterline,

    – di Giovanni Gasparini

    Serata di record per l'arte contemporanea da Christie's Londra

    La prima delle due aste serali proposte da Christie's il 6 ottobre a Londra ha trovato un'ottima accoglienza, grazie ad un catalogo di opere contemporanee e del dopoguerra di soli 41 lotti (uno ritirato, la tela di Tauba Auerbach), venduti per il 90% (96% in valore) per un realizzo di 34,3 milioni

    – di Giovanni Gasparini

    Il mercato dell'arte dimostra la sua forza a Basilea -

    La 47ª edizione di Art Basel si è conclusa domenica 19 giugno con un ottimo bilancio di vendite. Le 286 gallerie da 33 paesi che hanno partecipato alla kermesse, la più importante tra le fiere d'arte contemporanea, con opere di 4.000 artisti per un valore totale di 3 miliardi di dollari secondo Axa

    – di Silvia Anna Barrilà

    L'arte contemporanea prosegue la corsa da Christie's Londra -

    L'ultima asta serale della settimana londinese dell'arte ha confermato l'interesse per il settore contemporaneo e del dopoguerra; il catalogo proposto da Christie's la sera del 16 ottobre, immediatamente prima dell'asta dedicata all'arte italiana, ha portato un ricavo di 35,6 milioni di sterline,

    – di Giovanni Gasparini

    Londra, serata di record per l'arte contemporanea da Christie's -

    Il corposo e variegato catalogo di 75 lotti proposto da Christie's la sera del 1° luglio a Londra è stato accolto con successo, portando un ricavo di quasi 100 milioni di sterline (99,4 per la precisione), a metà delle stime pre-asta di 78,9-114 milioni di £, grazie a 63 lotti venduti pari

    – di Giovanni Gasparini

1-10 di 20 risultati