Ultime notizie:

Al-Fatah

    Palestine dreamin'

    Siete l'unico movimento di liberazione al mondo capace di dedicare più tempo alle lotte fratricide che a combattere il suo nemico, aveva detto ai colleghi dell'Olp Saud al-Faisal, in un vertice della Lega Araba. Fino alla sua morte nel 2015, il figlio di re Faisal aveva guidato per quarant'anni con grande moderazione la politica estera saudita: era raro che uscisse dai canoni della diplomazia per dire apertamente quel che pensava. Gli altri colleghi arabi non dissentirono dal suo franco rimprove...

    – Ugo Tramballi

    Abu Mazen e le frasi antisemite: i palestinesi pagano la mediocrità dei loro leader

    Il presidente palestinese Abu Mazen ha pronunciato frasi che in queste ore stanno suscitando una valanga di critiche a livello mondiale. Secondo i mediainternazionali, il presidente palestinese ha detto che l'Olocausto è stato causato da alcuni «comportamenti sociali» degli ebrei come «l'usura, le

    – di Ugo Tramballi

    Hamas accetta le condizioni per la riconciliazione con Anp

    Hamas, che dal 2007 controlla la Striscia di Gaza, ha dichiarato di aver accettato per intero le condizioni chiave poste dalla rivale Autorità nazionale palestinese (Anp), controllata da Al-Fatah del presidente Abu Mazen, per una riconciliazione palestinese a dieci anni dalla clamorosa rottura. Fra

    «Gli aerei a terra»: Kerry tenta l'ultima chance per la tregua

    «Senza un cessate il fuoco in Siria ci saranno più morti e più sofferenza, su scala ancora più grande. Chi pensa che il conflitto non possa peggiorare sbaglia di grosso». L'amara riflessione del segretario di Stato americano, John Kerry, è purtroppo supportata dai fatti.

    – Roberto Bongiorni

    Sì alle due mozioni della maggioranza sul riconoscimento della Palestina

    Sì dell'Aula della Camera alle mozioni del Pd e di Ap-Sc sul riconoscimento dello Stato di Palestina. Il testo del Pd è stato votato anche da Sel. L'Aula della Camera ha infatti approvato con 300 voti favorevoli e 45 contrari la mozione presentata dal Pd e con 237 voti favorevoli e 84 contrari,

    L'uccisione dei 3 israeliani: ora guerra contro Hamas?

    Il primo ministro Benjamin Netanyahu oggi si troverà di fronte a un bivio, come è già accaduto in passato ad altri governi israeliani. Limitarsi a una

    – di Alberto Negri con un articolo di Roberto Bongiorni

    Riconciliazione Hamas-Fatah

    Ma Israele boccia il compromesso: «Così non ci sarà mai la pace» - PERPLESSITÀ USA - Secondo il dipartimento di Stato americano la decisione potrebbe complicare i già difficili negoziati con Tel Aviv

    – Ugo Tramballi

1-10 di 83 risultati