Aziende

Airbnb

L'azienda Airbnb è stata fondata nell'agosto del 2008, ha sede principale a San Francisco (California), conta 21 uffici nel mondo e 3000 dipendenti. Il portale di annunci che permette di pubblicare e prenotare alloggi in 34000 città e 191 paesi, sia dal pc e da cellulare, è stato creato da Joe Gebbia, Brian Chesky e Nathan Blecharczyk.

Nato da un'idea di Brian e Joe, che per primi offrirono a pagamento ai turisti delle stanze del loro loft a San Francisco per contribuire alle spese del proprio affitto, il business si è sviluppato in pochi anni, dopo l'intervento dell'incubatore Y Combinator e degli investimenti milionari di Greylock Partners e Sequoia Capital. Socio investitore di Airbnb è anche l'attore e partner della A-Grade Investments, Ashton Kutcher.

Il valore della piattaforma di home-sharing più utilizzata al mondo, Airbnb, è di circa 30 miliardi di dollari (dati luglio 2016) secondo Equidate, un mercato dove vengono scambiate le azioni di società tecnologiche non quotate. In Italia nel 2015 ci sono stati 83000 host registrati che hanno guadagnato affittando stanze o appartamenti una media di 2300 euro all'anno.

Ultimo aggiornamento 13 gennaio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Joe Gebbia | Airbnb | California | Y Combinator | Brian Chesky | Nathan Blecharczyk | Greylock Partners | Nato | Ashton Kutcher |

Ultime notizie su Airbnb

    Ecco Apache Superset. Tutto quello che c'è da sapere

    ...ne fanno uso come "Airbnb, American Express, Dropbox, Lyft, Netflix, Nielsen, Rakuten Viki, Twitter, Udemy" ed altri ancora. ... Se si aggiunge poi che è un prodotto nato nei laboratori Engineering & Data Science di Airbnb, il tutto si fa ancora più interessante. ...dei dati che Airbnb analizza e raccoglie con Druid - un data store open source che permette analisi...

    – Maurizio Napolitano

    Airbnb perde 3,9 miliardi nel suo primo trimestre da quotata. Doordash triplica le entrate

    Airbnb soffre pesanti perdite – quasi 4 miliardi di dollari - nel primo bilancio trimestrale da quando è una società quotata. ... Per l'intero anno scorso Airbnb ha perso 4,6 miliardi, più di quanto non avesse sommando i quattro anni precedenti. ... Airbnb si è quotata in dicembre nonostante l'anno di crisi l'avesse messa in difficoltà.

    – di Marco Valsania

    Ristoratori, piattaforme e i rapporti di forza ai tempi del Covid

    Gli albergatori francesi, ad esempio, avevano accusato Airbnb di operare nel settore senza possedere la licenza prevista dalla legge statale: la Corte del Lussemburgo, tuttavia, ha bocciato la tesi, ritenendo che Airbnb non offra i servizi propri di un operatore turistico, ma sia un mero intermediario della società dell'informazione, in quanto tale soggetto allo speciale regime di responsabilità di cui alla direttiva e-commerce (2000/31/CE).

    – di Enzo Marasà e Maria Vittoria La Rosa

    Ecco Apache Superset. Tutto quello che c'è da sapere. Nasce #datavizandtools

    ...ne fanno uso come "Airbnb, American Express, Dropbox, Lyft, Netflix, Nielsen, Rakuten Viki, Twitter, Udemy" ed altri ancora. ... Se si aggiunge poi che è un prodotto nato nei laboratori Engineering & Data Science di Airbnb, il tutto si fa ancora più interessante. ...dei dati che Airbnb analizza e raccoglie con Druid - un data store open source che permette analisi...

    – Maurizio Napolitano

    Turismo: ancora tante incognite. Segni di ripresa non prima dell'estate

    E' molto esplicito il suggerimento che i portavoce di Airbnb hanno confezionato per un rapporto (pubblicato sempre da SiteMinder) che ha classificato i canali di prenotazione più redditizi dell'anno passato ed è altrettanto mirato il consiglio... Lo strumento di prenotazione per gli hotel in Italia del 2020 si conferma in ogni caso Booking.com, mentre Airbnb entra per la prima vola nella top 12.

    – di Gianni Rusconi

    I ricchi americani donano 24,7 miliardi alle charity

    Bezos e la sua ex moglie MacKenzie Scott, Bloomberg e i più grandi tycoon della tecnologia hanno donato alle organizzazioni no profit: banchi alimentari, organizzazioni per i servizi umani e charity a sostegno delle giustizia razziale

    – di Marilena Pirrelli

    L'innovazione del futuro sarà una cultura aziendale più sobria

    Jessica Powell, dopo essere arrivata ai vertici di Google, ha deciso di lasciare il gigante e ripartire da una piccola start up e da un romanzo nel quale, sotto le vesti del racconto, cela le verità scomode dei big del web

    – di Luca De Biase

    Short-rent, online tutti i corsi per diventare professionisti

    In attesa che il turismo riparta, in rete sono numerose le iniziative di formazione sul tema della ricettività extra alberghiera, capaci di andare incontro a tutte le tasche, ai principianti e ai diversi livelli di professionalità raggiunta

    – di Adriano Lovera

1-10 di 909 risultati