Ultime notizie:

Agris

    La Sardegna vieta la pesca dei ricci di mare ai non professionisti

    AGGIORNAMENTO DEL 19 NOVEMBRE 2019 - ECOLOGISTI: "IN 10 ANNI PESCATI 25 MILIONI DI RICCI, SERVE STOP DI 3 ANNI" Mentre sono già oltre 7.000 le firme della petizione per la moratoria della pesca dei ricci di mare in Sardegna, il Gruppo d'intervento Giuridico lancia un nuovo allarme. "La situazione è davvero grave e necessita forti misure di salvaguardia, quantomeno la sospensione della raccolta dei ricci per almeno tre anni", sostiene l'associazione ecologista che punta il dito contro la Regione...

    – Guido Minciotti

    Arriva il concorso internazionale per i formaggi ovini ideato dai produttori sardi

    Una gara di sapori. Ci sono quelli da grattugia e quelli da tavola. Aromatizzati alle erbe oppure semplici e meno salati per accompagnare i piatti più variegati. Prelibatezze, quelle dei formaggi prodotti con latte di pecora, che non solo arrivano sulle diverse tavole del mondo ma che ora saranno

    – di Davide Madeddu

    Pesca in Sardegna, arrivano i risarcimenti per i danni dei delfini

    Arrivano i ristori per i danni ai pescatori sardi causati dai cetacei. Con un decreto firmato oggi, l'assessore dell'Agricoltura con delega alla Pesca della Regione autonoma Sardegna Pier Luigi Caria ha stabilito le modalità con le quali armatori e pescatori potranno ottenere i risarcimenti disponibili grazie alla misura 1.40 del Feamp, il Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca. "Stiamo velocizzando le procedure per rendere spendibili e subito disponibili i fondi del Feamp e quelli ag...

    – Guido Minciotti

    L'allarme dei Consorzi agrari: «Lo Stato deve restituire i debiti»

    Il tesoretto della Federconsorzi c'è. I numeri sono ancora ballerini perché oscillano tra i 330 milioni, se si tiene conto del decreto Monti del 2012, e i 115-120 milioni stabiliti dall'ultima sentenza della Cassazione. A pesare è il diverso calcolo degli interessi. Ma un fatto è certo: il credito

    – di Annamaria Capparelli

    Terremoto, grazie a "Sa Paradura" mille pecore sarde ai pastori di Cascia

    AGGIORNAMENTO DEL 2 APRILE 2017 La cerimonia della consegna delle pecore sarde ai pastori umbri di Cascia, Perugia, si è tenuta stamattina. L'assegnazione delle pecore è avvenuta in modo casuale, "a stumbu", come si usa nella tradizione sarda, utilizzando per la scelta un bambino bendato. Durante l'evento realizzato insieme a Coldiretti i pastori sardi hanno organizzato dei balli tipici. (foto Gianluigi Basilietti/Ansa) +++ POST ORIGINALE DEL 1° APRILE 2017 La solidarietà dei pastori...

    – Guido Minciotti

    La cannabis fa bene all'ambiente della Sardegna

    La cannabis sativa per bonificare le aree inquinate dai metalli della Sardegna. Un esperimento che la Regione attraverso le sue agenzie per l'agricoltura inizia ora a portare avanti. Il via libera all'iniziativa, che viaggia grazie a un finanziamento regionale di 450mila euro per tre anni, arriva

    – di Davide Madeddu

1-10 di 14 risultati