Ultime notizie:

agricoltura biologica

    Transizione ecologica: per l'Italia almeno mille miliardi e un milione di ettari

    L'autore del post è Enrico Mariutti, ricercatore e analista in ambito economico ed energetico. Founder della piattaforma di microconsulenza Getconsulting e presidente dell'Istituto Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie (IsAG). Autore di "La decarbonizzazione felice" - Ma di quanti soldi e di quanta terra avremo bisogno per installare tutti i pannelli solari e tutte le pale eoliche che ci serviranno nel quadro della transizione ecologica? Gli editoriali di Alessandro Barbano, Ferruccio...

    – Econopoly

    Cala ancora nell'Ue la popolazione di uccelli nei terreni agricoli

    In realtà una buona notizia c'è. Dopo molti anni di declino, sembra che il numero di uccelli comuni abbia iniziato a stabilizzarsi o addirittura ad aumentare nell'Ue. Questo vale in particolare per gli uccelli che vivono nelle foreste la cui popolazione è stimata in aumento del 9% tra il 2000 e il 2019. Più in generale però a dominare è il segno meno. Si stima che la popolazione dell'Ue di tutte le specie di uccelli comuni sia diminuita del 4%. Il dato peggiore arriva dai terreni agricoli dov...

    – Infodata

    Il 22% dei bambini è sovrappeso: un progetto per 100mila studenti

    In Italia ai registra il 22% di bambini sovrappeso e il 10% di obesi, secondo i dati del Dipartimento di Salute Donna e Bambino dell'Università degli Studi di Padova.  Da qui e con la Fondazione Salus Pueri e Pam Panorama nasce il progetto scuola "Nutri il Sapere", un'iniziativa il cui obiettivo è creare consapevolezza sull'importanza dell'imprinting precoce, cioè la diretta connessione tra un corretto stile di vita adottato da bambini e la salute da adulti. Il progetto Docenti e famiglie sara...

    – Barbara Ganz

    Biodiversità, ancora cattive notizie. Cala ancora nell'Ue la popolazione di uccelli nei terreni agricoli

    In realtà una buona notizia c'è. Dopo molti anni di declino, sembra che il numero di uccelli comuni abbia iniziato a stabilizzarsi o addirittura ad aumentare nell'Ue. Questo vale in particolare per gli uccelli che vivono nelle foreste la cui popolazione è stimata in aumento del 9% tra il 2000 e il 2019. Più in generale però a dominare è il segno meno. Si stima che la popolazione dell'Ue di tutte le specie di uccelli comuni sia diminuita del 4%. Il dato peggiore arriva dai terreni agricoli dov...

    – Infodata

1-10 di 336 risultati