Ultime notizie:

Agra

    La pandemia consumistica

    Sgobbano, corrono come allucinati dalla mattina alla sera per comprarsi quello che credono di desiderare; in realtà quel che al padrone piace che si desideri" (La vita agra, Milano 1962).

    – di Aldo Berlinguer

    Il First person shooter (senza armi) per esplorare i numeri degli italiani in vancanza

    https://www.youtube.com/watch?v=KeeQ1iY1KfQ&feature=emb_logo Dieci milioni di italiani in meno pensano alle vacanze estive, ma comunque 7 su 10 hanno voglia di ripartire. In valigia, mascherina e disinfettanti e passaporto sanitario anche no. Nove su 10 viaggeranno in Italia, per lo più in auto e riscoprendo a volte le abitazioni di familiari o amici, per vacanze dal sapore anni '70. Carlo Romagnoli usando le infografiche di Agra Editrice per l'ultimo Rapporto Coop Robintur sulle vacanze estiv...

    – Infodata

    Il First person shooter (senza armi) per esplorare le statistiche degli italiani in vancanza

    https://www.youtube.com/watch?v=KeeQ1iY1KfQ&feature=emb_logo Dieci milioni di italiani in meno pensano alle vacanze estive, ma comunque 7 su 10 hanno voglia di ripartire. In valigia, mascherina e disinfettanti e passaporto sanitario anche no. Nove su 10 viaggeranno in Italia, per lo più in auto e riscoprendo a volte le abitazioni di familiari o amici, per vacanze dal sapore anni '70. Carlo Romagnoli usando le infografiche di Agra Editrice per l'ultimo Rapporto Coop Robintur sulle vacanze estiv...

    – Infodata

    Un miracolo non basta più. E l'Italia del boom economico non tornerà

    E' da circa 30 anni che l'Italia declina in modo inesorabile. Le cause non vanno certo cercate nell'Europa - mero capro espiatorio - o nell'euro (con la lira staremmo meglio? Giammai!). La domanda che ci dobbiamo porre è quindi la seguente: perché il nostro Paese, che nel dopoguerra ha avuto la migliore produttività d'Europa, è sprofondato e sembra non farcela ad uscire dallo stagno? Sappiamo bene che la rana nell'acqua tiepida sta così bene che non si ribella se viene bollita a fuoco lento. Due...

    – Beniamino Piccone

    Hindu India First

    Delhi, Meerut, Chandigarh, Patiala, Kanpur, Aligarh, Ahmedabad (nel Gujarat, lo stato dove Narendra Modi è nato e ha iniziato la sua carriera politica), Lucknow, Varanasi, Patna, Guwahati, Tezpur, Itanagar, Dibrugarh, Imphal, Silchar, Aizawl, Manu, Shillong, Santinketan, Kolkata, Bhopal, Mumbai, Pune, Hyderabad, Kasargod, Bangaluru, Chennai, Puducherry, Mysuru, Kochi, Kottayam. Sono le città dove gli studenti e una parte della società civile hanno protestato contro l'emendamento costituzionale ...

    – Ugo Tramballi

    Fuga da New Delhi per lo smog. Le destinazioni da evitare

    La megalopoli è coperta da giorni da una fitta e densa foschia e fumo proveniente dai campi bruciati dopo la mietitura. Ma una delle città più inquinate al mondo rischia di danneggiare il turismo in tutto il Paese. E anche davanti al Taj Mahal i turisti si fanno i selfie con la maschera antismog

    – di L.Ben.

    Addio allo scrittore Nanni Balestrini, la poesia come opposizione

    E' morto stamattina a Roma Nanni Balestrini, uno dei protagonisti della cultura e della letteratura italiana del secondo Novecento. Nato a Milano nel 1935, dall'età di vent'anni è stato tra i più attivi, originali e polemici intellettuali italiani. Nella metà degli anni Cinquanta si forma a Milano

    – di Gino Ruozzi

    Tiziano, Bianciardi e il battonaggio del lavoro intellettuale

    Caro Diario, il nostro amico Tiziano Arrigoni è tornato a sfruculiare. Lo sai, lui è fatto così, c'è chi sfruculia i foruncoli lui invece i pensieri, insomma 'a capa non a fa soffrì, una volta è Primo Levi e il lavoro ben fatto un'altra volta, questa, è Luciano Bianciardi e il lavoro precario. Ora è bene che io ti confessi che nella mia somma ignoranza io - prima che lui me ne parlasse - il suddetto Bianciardi nemmeno sapevo chi fosse, e naturalmente glielo ho detto, ma Tiziano ha fatto come avr...

    – Vincenzo Moretti

1-10 di 95 risultati