Ultime notizie:

Agostinelli & Partners

    Ad Hines l'ex area Trotto di San Siro a Milano

    Un'area di 150mila metri quadrati con un'ampia area verde aperta alla cittadinanza e caratterizzata da un'offerta residenziale con un'importante quota d'affitto a canoni accessibili

    – di Laura Cavestri

    Oltreconfine ma senza appesantire la struttura

    «Lo studio ideale, nel mercato italiano odierno, dovrebbe contare su massimo 150 persone per mantenere flessibilità e approccio tecnico di grande qualità "across the board"». La pensa così Bruno Gattai, socio fondatore di Gattai Minoli Agostinelli & Partners, che nel primo semestre di quest'anno ha

    Tikehau Capital entra nel capitale di Assiteca

    L'asset manager paneuropeo guidato in Italia da Luca Bucelli ha siglato un accordo per l'acquisizione del 23,43% del più grande broker assicurativo italiano. Le risorse per acquisizioni

    – di Carlo Festa

    Roberto Cavalli, il Cda sceglie l'offerta di Dubai

    Il salvataggio di Roberto Cavalli ha avuto oggi un importante passaggio. Il consiglio di amministrazione della casa di moda ha infatti preso in considerazione le offerte ricevute e, dopo averle analizzate assieme all'advisor Rothschild e allo studio legale Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners,

    – di Carlo Festa

    Milan, Mr Li torna a bussare all'americano Commisso

    Dopo la sentenza Uefa arrivata ieri, con un anno di esclusione dalle Coppe per il Milan, tutta la pressione è ora sull'azionista del club rossonero, il cinese Yonghong Li.

    – di Carlo Festa

    Milan, Mr Li manda i suoi emissari da Rocco Commisso per tornare a trattare

    Si torna a trattare per il passaggio di proprietà del Milan, dopo la sentenza Uefa di ieri. Le trattive con l'imprenditore americano Rocco Commisso sembravano interrotte. Dopo l'offerta presentata da Commisso e dai suoi consulenti di Goldman Sachs qualche giorno fa, l'accordo sembrava a portata di mano. Ma Yonghong Li, assistito dai consulenti di Alantra e dallo studio Gattai Minoli, Agostinelli & Partners, si sarebbe alzato ieri per la seconda volta dal tavolo delle trattative e avrebbe chi...

    – Carlo Festa

    Da Tiffany alla pizza chic, Trapani compra il 53% di Foodation

    Dai grandi marchi del lusso nazionale e internazionale alla ristorazione, con l'obiettivo di portare uno dei simboli del cibo made in Italy, la pizza napoletana, sul tetto d'Europa. Francesco Trapani, ex a.d. di Bulgari e manager di Lvmh, nonché ex presidente esecutivo di Clessidra e attuale

    – di Paolo Paronetto

1-10 di 22 risultati