Ultime notizie:

Agnelli

    Paolo Verri e il successo della Cultura, da Torino a Matera: «Ora tocca a Taranto»

    Il dato più interessante è il risultato successivo: «All'inizio di questa avventura chiedemmo al Censis di fare una ricerca su 4mila persone (2000 italiane e 2000 straniere) per misurare – attraverso un questionario - l'attrattività di Torino in termini di lavoro, studio, vacanze, impresa: nel '98 l'immagine della città era appiattita sulla Fiat, i giornali trasmettevano al 90% un'identità basata sulla triade Agnelli/Fiat/Juventus; nel 2008 un'altra...

    – di Eliana Di Caro

    Calcio, così Cvc e Real Madrid vogliono creare la Superlega per squadre al top

    Il gigante della finanza internazionale, già impegnato in molti settori sportivi, sta cercando di organizzare, d'accordo con il presidente del Real Madrid Florentino Perez, un campionato mondiale per squadre di club. Non del tutto sfavorevole la Fifa, decisamente contraria l'Uefa

    – di Carlo Festa

    Un sistema scolastico in affanno e le scelte decisive delle famiglie

    I risultati sconfortanti sulla capacità del sistema d'istruzione di formare le competenze delle ragazze e dei ragazzi italiani, che ci sono stati raccontati dalla nuova edizione di Ocse Pisa, trovano circa mezzo milione di studenti - e le loro famiglie - alle prese con la scelta della scuola

    – di Andrea Gavosto

    Dietro le quinte dell'operazione Cir-Exor su Gedi: il ruolo degli studi Pedersoli e Gianni Origoni Grippo Cappelli

    Un'intera giornata nello studio in Via Monte di Pietà a Milano: è in questa sede, di uno degli studi milanesi più noti e famosi, che è nato lunedì l'accordo, per alcuni versi storico, con il quale Exor delle famiglie Agnelli ed Elkann ha acquisito il controllo del gruppo Gedi e con esso il controllo di grandi giornali come La Repubblica e l'Espresso e di radio e quotidiani locali. Proprio gli avvocati sono stati, in questo caso, gli unici advisor dell'operazione e hanno redatto il complesso co...

    – Carlo Festa

    La «lettera di Monaco», così Agnelli incoronò John Elkann alla guida dell'impero

    Nel luglio 1996 Giovanni Agnelli è ricoverato a Montecarlo per una delicata operazione al cuore. Ma prima di entrare in sala operatoria scrive una dichiarazione delle sue ultime volontà. Nel documento vergato di suo pugno lascia la sua quota nella società semplice Dicembre, chiave di volta per il controllo del gruppo Fiat, al nipote Yaki. Comincia così l'ascesa dell'uomo che ha voluto l'acquisizione del gruppo editoriale Gedi e l'alleanza con i francesi di Psa

    – di Angelo Mincuzzi

    Gedi, azioni sospese in borsa

    Temporaneamente sospese a Piazza Affari le azioni del gruppo Gedi. Oggi si riunisce il cda di Cir con all'ordine del giorno le trattative tra la finanziaria della famiglia De Benedettie quella degli Agnelli, per vendere le quote di controllo del gruppo che editaRepubblica, Espresso e la Stampa.

    – di L.Ca

    Trump manda ko le Borse con tre tweet. Crollano le utility con rialzo rendimenti

    Il presidente Usa tuona su tariffe commerciali e Federal Reserve e sui mercati azionari partono le vendite. Sospese le azioni di Gedi nel giorno del cda di Cir sulla proposta della holding Agnelli. Piazza Affari cede oltre il 2% come Parigi e Francoforte. Wall Street in calo

    – di Andrea Fontana e Cheo Condina

1-10 di 2602 risultati