Ultime notizie:

Agenzia spaziale europea

    Il razzo Vega cade nell'oceano e Avio crolla in Borsa

    Il lanciatore Vega, per la prima volta nella sua storia di tutti successi, non ha completato una missione: immediata la reazione del titolo Avio in Borsa, fermato in asta di volatilità a -12,17% a 12,56 euro. «A circa due minuti dal decollo del lanciatore Vega, si è verificata un'anomalia poco dopo

    – di Chiara Di Cristofaro

    Parlando della Luna, sul pianeta Terra, a Roma al Centro Studi Americani

    C'è chi guarda il dito e chi guarda la Luna. In questo post, guardiamo la Luna. E parliamo dei 50 anni dello sbarco del genere umano sulla Luna, che ricorrono in questi giorni. Era il 20 luglio 1969, infatti, quando un team di astronauti statunitensi mise piede, per la prima volta, sul suolo lunare. Per celebrare i 50 anni di questo avvenimento storico, il Centro Studi Americani (sede a Roma) ha organizzato, in collaborazione con l'Ambasciata degli Stati Uniti in Italia, l'evento Moon Night, ...

    – Gabriele Caramellino

    Solo silicio trentino per Optoi Group

    Fondata nel 1995, a Trento, come spin-off del centro di ricerca Irst (oggi Fondazione Bruno Kessler, Fbk), ai suoi albori si occupava principalmente di realizzare componenti a fotodiodi o a fototransistori destinati al mercato dei trasduttori di posizione. Poi il salto, dettato da quella che era -

    – di Gianni Rusconi

    Audi e Argotec, il futuro visto da multinazionali e Pmi

    Longo (Audi Italia): affrontiamo quotidianamente le sfide tecnologiche di una società in trasformazione epocale. La sfida è diventare provider di mobilità. Alvino (Argotec): riviviamo l'epopea dello sbarco sulla Luna

    – di Mario Cianflone

    Comunicazione ottica per l'aerospazio

    Alessandro Golkar dell'Università la Sapienza di Roma ha elaborato un innovativo terminale di comunicazioni ottiche per consentire la connettività inter-satellitare tra nano-satelliti nello spazio. Questa tecnologia implementa un meccanismo di divergenza variabile che consente per la prima volta la

    Officina Stellare, i telescopi (veneti) della Nasa puntano sull'Aim

    Il rientro dei cervelli anziché la fuga. Ci riesce Officina Stellare, Pmi innovativa con sede a Sarcedo, in provincia di Vicenza. Nata nel 2009, Officina Stellare produce telescopi e strumentazione ottica e aerospaziale ai massimi livelli tanto che ha tra i clienti consolidati la Nasa, l'agenzia

    – di Alberto Annicchiarico

    Il design che viene dallo spazio

    Guidati da un'imprevedibile politica, i tecnici spaziali americani vanno avanti con i programmi e progettano il ritorno sulla Luna, anche in preparazione di un successivo lancio verso Marte, tra forse una quindicina d'anni. Hanno la navicella Orion, devono scegliere il super razzo vettore, immaginare il sistema di allunaggio e molto altro. L'Europa ha un ruolo chiave nella costruzione di Orion in quanto il modulo che svolge il ruolo di propulsore, fornitore di energia elettrica, acqua, aria, con...

    – Luca De Biase

    Lo spazio dell'economia

    La consegna è prevista per questa settimana. Nei laboratori dell'Estec di Noordwijk, vicino ad Amsterdam, dove l'Agenzia spaziale europea sviluppa le sue tecnologie, arriva la pelle artificiale che è stata "stampata in 3D" con una tecnica a base di cellule staminali e che deve servire ai test per la "riparazione" degli astronauti che un giorno dovranno andare su Marte e correranno il rischio di aver bisogno di cure profonde, come appunto la sostituzione di certe parti del corpo, a causa dei ragg...

    – Luca De Biase

1-10 di 363 risultati