Ultime notizie:

Agenzia europea per l'ambiente

    Perché l'Italia è la nazione europea con il maggior numero di auto? (considerati i suoi abitanti)

    L'Italia è la nazione europea con il maggior numero di auto, considerati i suoi abitanti. Secondo gli ultimi numeri resi noti dall'agenzia europea di statistica, e relativi al 2019, nel nostro paese c'erano 663 auto ogni mille abitanti contro 574 della Germania, 519 della Spagna e 482 della Francia. Essendo una nazione nel complesso più grande, la Germania resta la nazione con il maggior numero complessivo di veicoli: 47,7 milioni contro i 39,6 italiani. Dal 2015 al 2019 c'è stata una signif...

    – Davide Mancino

    In quarant'anni il clima ci è costato 446 miliardi. Il recordo nel 1999

    2 Il dato arriva dall'Agenzia europea per l'ambiente, che ha calcolato in 446 miliardi di euro le perdite economiche legate agli eventi climatici avversi verificatisi negli ultimi quarant'anni. Per dare un ordine di grandezza, è un po' come se ogni anno fosse stata bruciata una somma pari ai ristori che il governo si è impegnato ad erogare nel mese di aprile grazie al decreto Sostegni. Il grafico che apre questo pezzo mostra la situazione anno per anno, indicando anche i rispettivi "centri di c...

    – Infodata

    In quarant'anni il clima ci è costato 446 miliardi

    Il dato arriva dall'Agenzia europea per l'ambiente, che ha calcolato in 446 miliardi di euro le perdite economiche legate agli eventi climatici avversi verificatisi negli ultimi quarant'anni. Per dare un ordine di grandezza, è un po' come se ogni anno fosse stata bruciata una somma pari ai ristori che il governo si è impegnato ad erogare nel mese di aprile grazie al decreto Sostegni. Il grafico che apre questo pezzo mostra la situazione anno per anno, indicando anche i rispettivi "centri di co...

    – Riccardo Saporiti

    A proposito di ambiente: ecco trent'anni di tagli alle emissioni di CO2 in una infografica

    Che si debba continuare nella riduzione delle emissioni di gas serra lo confermano gli impegni del Green Deal europeo, centrale nelle politiche della Commissione guidata da Ursula Von De Leyen, ribaditi come uno dei tre pilastri del programma di ripresa post-pandemico Next Generation EU. Ma come sono andate, finora, le cose in termini di taglio alla CO2 immessa in atmosfera? Bene, verrebbe da dire guardando ai dati. Per quanto non abbastanza, si potrebbe aggiungere pensando alle politiche comu...

    – Infodata

    Trent'anni di tagli alle emissioni di CO2. Ecco come è andata

    Che si debba continuare nella riduzione delle emissioni di gas serra lo confermano gli impegni del Green Deal europeo, centrale nelle politiche della Commissione guidata da Ursula Von De Leyen, ribaditi come uno dei tre pilastri del programma di ripresa post-pandemico Next Generation EU. Ma come sono andate, finora, le cose in termini di taglio alla CO2 immessa in atmosfera? Bene, verrebbe da dire guardando ai dati. Per quanto non abbastanza, si potrebbe aggiungere pensando alle politiche comu...

    – Riccardo Saporiti

    Inquinamento, si potrebbero prevenire 51.213 decessi all'anno per l'esposizione a PM2,5

    Copy: Copy: Mortalità COVID - Il Sole 24 Ore - Cristina Da Rold Infogram Un recente articolo apparso su The Lancet Planetary Health  ha stimato maggiori oneri di mortalità prevenibili per PM2 5 e NO2 rispetto alle precedenti valutazioni condotte a livello europeo. I ricercatori hanno calcolato che una percentuale considerevole di morti premature in oltre 1.000 città europee potrebbe essere evitata ogni anno riducendo le concentrazioni di inquinamento atmosferico, in particolare portandole...

    – Infodata

    Quante morti premature in meno avremmo se abbattessimo davvero le emissioni?

    Copy: Copy: Mortalità COVID - Il Sole 24 Ore - Cristina Da Rold Infogram Un recente articolo apparso su The Lancet Planetary Health  ha stimato maggiori oneri di mortalità prevenibili per PM2 5 e NO2 rispetto alle precedenti valutazioni condotte a livello europeo. I ricercatori hanno calcolato che una percentuale considerevole di morti premature in oltre 1.000 città europee potrebbe essere evitata ogni anno riducendo le concentrazioni di inquinamento atmosferico, in particolare portandole...

    – Cristina Da Rold

1-10 di 51 risultati