Ultime notizie:

Adriano Moraglio

    Salov (olio Filippo Berio) ha conquistato definitivamente il gusto dei consumatori russi e spinge l'acceleratore in Germania e Brasile     

    Vende il suo olio in più di settanta mercati al mondo, ma la grande novità - consolidata dopo due anni di intenso lavoro commerciale - è che la lucchese Salov è ormai il secondo distributore dell'olio d'oliva in Russia e, in assoluto, il primo italiano. E questo grazie anche a una presenza diretta in quel mercato, a Mosca, con cinque persone impegnate nella filiale aperta nel 2016. La Salov (Società Anonima Lucchese Oli e Vini) proprietaria dei marchi Sagra per il mercato italiano e Filippo Beri...

    – Adriano Moraglio

    Effecto Group (componentistica robotica): acquisire all'estero fa bene - L'azienda rafforza l'asse con gli Usa e progetta "ponti" verso Germania e Cina

    L'acquisizione di un'azienda statunitense, avvenuta un anno e mezzo fa, ha fatto bene all'italiana Effecto Group, specializzata nella componentistica e sistemi per l'automazione e la robotica. Chiuso il 2017 con un fatturato di 12 milioni di euro, il Gruppo ha previsto vendite nel 2018 per 14 milioni e conta di portare il 2019 a quota 20 milioni di ricavi. E mentre ha rafforzato l'asse tra i due stabilimenti produttivi italiani ( San Maurizio d'Opaglio in Piemonte e Castelleone in Lombardia), e ...

    – Adriano Moraglio

    LA STORIA - New Air, la via "cubana" di un leader nelle rappresentanze termotecniche in Piemonte

    Si può essere leader nel proprio territorio, in Italia, come nel caso di New Air, società di rappresentanze termotecniche con sede a Grugliasco (Torino), e pensare di poter andare avanti così - lo fa da oltre 45 anni - senza andare a prendersi altri grattacapi, ma poi, l'attrazione di poter vendere anche all'estero - se se ne offre l'occasione - è troppo forte. Perché è un'esperienza bella. Perché arricchisce di competenze, rapporti e conoscenze sul mercato, oltre che permettere nuovi business. ...

    – Adriano Moraglio

    Ma le imprese sanno che ora ci sono sanzioni penali per chi esporta in Paesi sotto embargo commerciale?

    Il Dlgs 221/2017 entrato in vigore il primo febbraio 2018 ha dato certezza e ampia estensione alle sanzioni verso le imprese che esportano in Paesi sotto embargo commerciale. Ne ha parlato Ilaria Curti (nella foto), avvocato ed esperta del settore per Dla Piper a Roma, al recente "Export Breakfast" organizzato dallo studio legale internazionale nella sua sede milanese, da me moderato. Le ho rivolto alcune domande. C'è consapevolezza di queste novità tra le imprese? Le sanzioni penali per le ...

    – Adriano Moraglio

    A ritmo di export compie 5 anni, 220 storie di imprese internazionalizzate, come Ramponi stones and strass che si quota in Borsa

    Cinque anni fa, con una notizia su "Pastiglie Leone", nasceva il mio blog "A ritmo di export" sul sito del Sole 24 Ore. Obiettivo dichiarato, portare all'attenzione dei lettori la forte propensione dell'impresa italiana - dalla micro alla grande, passando per la vasta galassia delle Pmi - a competere sui mercati esteri. In questo lasso di tempo ho potuto raccontare con articoli approfonditi la storia di più di 220 imprese italiane. Di alcune di esse ho avuto l'opportunità di scrivere per più di ...

    – Adriano Moraglio

    Toso (spumanti e vermuth), la Francia premia la sfida dell'Asti Secco

    Che di sfida si trattasse - e che sfida! - era chiaro sin dall'inizio. Ma l'esperimento dell'Asti Secco (la modulazione dry dello spumante di uva Moscato delle Langhe) sta riscuotendo favori, soprattutto tra i cugini d'oltralpe. La dimostrazione è nell'Asti Secco lanciato da Toso, la cantina di Cossano Belbo (Cuneo) che ha deciso di investire su questo prodotto enologico totalmente innovativo, inesistente fino ad alcuni mesi fa. "In Francia - sottolinea Gianfranco Toso, ad dell'azienda (il pri...

    – Adriano Moraglio

    Idrocentro, un distributore "regionale" con la forza di proporsi all'estero

    Vende in Romania e in Francia. E ha in animo di farlo sempre di più. Nel primo dei due Paesi europei, può contare su uno stabilimento con macchine per lavorazioni di coperture e lattoneria; nel secondo, ha un ufficio commerciale che tratta soprattutto ferro per coperture e anche pareti. In entrambe le sedi ha uno showroom con una scelta dei circa 500 marchi di cui è distributrice in Italia. Si tratta della cuneese Idrocentro, una delle principali aziende italiane nella distribuzione di forn...

    – Adriano Moraglio

    Omler (attrezzature per fonderie, automotive, alimentare e aeronautica), una "cenerentola" italiana che conquista i mercati esteri

    Quarantaquattro anni fa non c'era nulla, solo un'idea, quella del braidese Efisio Lerda di dare vita a un'azienda che realizzasse macchinari per fare prodotti: da sempre, una abilità tutta italiana. Questa realtà, la Omler, una "cenerentola"-simbolo dell'intraprendenza dell'imprenditoria nostrana, si impone oggi con le sue specializzazioni in mercati esteri importanti come Corea del Sud, Giappone e Indonesia (specialmente a servizio delle fonderie, soprattutto con i martelli di sterratura). Ma a...

    – Adriano Moraglio

    Esportatori e il Mise alla prova della "licence zero". Risolverà i rischi del "dual use"?

    L'avvocato Davide Rossetti ha inviato a "Problemi di export" un articolo che illustra le potenzialità del Dlgs 221/2017 entrato in vigore il primo febbraio scorso. Rossetti, dello studio legale d'affari DLA Piper, ha una consolidata esperienza nella gestione di complessi contenziosi domestici e transfrontalieri in varie giurisdizioni ordinarie e arbitrali, anche di natura cautelare. Ecco qui di seguito il suo intervento. Oggi, intanto, l'Istat ha diffuso una nota nella quale afferma che le es...

    – Adriano Moraglio

    Torcitura Padana, un filo sempre più teso verso l'Europa e gli Stati Uniti

    Europa, prima di tutto (in testa la Germania, "un mercato che ci ha resi migliori, più professionali"), ma anche Stati Uniti ("i costi di trasporto sono elevati, ma non demordiamo e vogliamo consolidare"). In queste due osservazioni, e in una terza, importantissima ("non ragioniamo più in termini di export, produciamo in Italia ma l'Italia è per noi una regione d'Europa"), si può leggere tutto lo spirito internazionale di Torcitura Padana, azienda di Pieve Porto Marone (Pavia) produttrice di fil...

    – Adriano Moraglio

1-10 di 422 risultati