Ultime notizie:

Adiconsum

    Fisco: dalla moratoria alla casa, le novità allo studio nel «decreto Aprile»

    Il problema è stato sollevato da Carlo De Masi, presidente di Adiconsum: «Abbiamo chiesto al governo di introdurre provvedimenti per la sospensione del credito al consumo e i finanziamenti per liquidità anche per tutti quei consumatori oggettivamente in difficoltà con l'adempimento al pagamento delle rate».

    – di Marco Mobili

    Credito al consumo a rischio virus, niente moratoria per 111 miliardi di prestiti

    L'appello di Adiconsum Il problema è stato sollevato da Carlo De Masi, presidente di Adiconsum: «abbiamo chiesto al governo di introdurre provvedimenti per la sospensione del credito al consumo e i finanziamenti per liquidità anche per tutti quei consumatori oggettivamente in difficoltà con l'adempimento al pagamento delle rate». ... Adiconsum da oltre vent'anni gestisce il Fondo di prevenzione Usura e Sovraindebitamento del ministero dell'Economia, e da tempo insiste sul...

    – di Davide Colombo

    Prevenzione anti-usura: il Fondo aumenta di 24,7 milioni. Famiglie sempre più indebitate

    Adiconsum: «Aumenta l'indebitamento delle famiglie a 27mila euro». Dalla sua nascita, nel 1998, a oggi, il Fondo del Mef ha messo a disposizioni di Confidi, associazioni e fondazioni 622 milioni di euro per evitare a Pmi e persone fisiche di finire nella morsa dell'usura, consentendo così di garantire finanziamenti effettivi di quasi 2 miliardi di euro

    – di Ivan Cimmarusti

    Bollette, ecco perché la fine tutela è un buco nero per i consumatori

    Secondo l'indagine effettuata dal Tavolo permanente sul superamento delle tutele di prezzo, solo un terzo degli italiani è a conoscenza della fine del mercato tutelato per luce e gas (luglio 2020) e molti ritengono che la completa liberalizzazione porterà a un aumento delle tariffe

    – di Celestina Dominelli

    Euro 6, come orientarsi fra le pubblicità delle case automobilistiche (e le loro sigle inventate)

    E va bene per i mesi scorsi, quando le scorte da smaltire erano colossali. Ma perché anche adesso i costruttori di automobili sono così opachi sullo standard antinquinamento Euro 6? Possibile che solo la pubblicità dalla Mazda riporti correttamente che si tratta di Euro 6D-Temp? La questione non è da poco: nel caso delle auto a gasolio, è in ballo la possibilità di circolare più a lungo nei grandi centri urbani soggetti a limitazioni strutturali del traffico. A Milano, per esempio, il vantaggio...

    – Maurizio Caprino

    Allarme mutui, il fondo di garanzia rischia di restare a secco

    Oltre novantamila finanziamenti per la casa in quasi 4 anni per un ammontare complessivo che supera i 10 miliardi di euro: raramente uno strumento nato per favorire l'accesso al credito delle famiglie italiane ha mostrato di svolgere la propria funzione in modo altrettanto egregio. Eppure il «Fondo

    – di Maximilian Cellino

1-10 di 330 risultati