Ultime notizie:

Adam Neumann

    Da McDonald's a Nike, record di uscite tra gli amministratori delegati Usa

    Solo a ottobre sono usciti 172 chief executive. E, da inizio anno, il turnover ha raggiunto quota 1.332. Errori e scandali, di business come nei comportamenti personali, non vengono perdonati mentre aumentano incertezza economica e battaglie concorrenziali

    – di Marco Valsania

    SoftBank, il momento no di Masayoshi Son: rosso da 6,5 miliardi

    Le perdite mettono per la prima volta in sera discussione il metodo del fondatore miliardario Son proprio mentre sta cercando di dare vita a un secondo fondo anche più grande del Vision Fund da 100 miliardi

    – di Alberto Annicchiarico

    WeWork travolta dai debiti salvata da SoftBank. Verso 4mila esuberi

    Il piano di salvataggio del fondo giapponese di Masayoshi Son valuta la società di co-working 8 miliardi di dollari. Una cifra crollata dai 47 miliardi di valutazione dell'ultimo funding. Fuori dal board l'esuberante co-fondatore Adam Neumann che, nonostante i debiti, resta con un patrimonio personale di oltre 1 miliardo

    – di Riccardo Barlaam

    WeWork, niente quotazione: sbarco in Borsa rinviato

    In un comunicato, i due co-ad dell'azienda specializzata negli spazi di lavoro condivisi, Artie Minson e Sebastian Cunningham, hanno spiegato che la decisione è stata presa per consentire a WeWork «di concentrarsi sul core business»

    WeWork, il ceo Neumann paga le incertezze sull'Ipo. E si dimette

    Il cofondatore destinato a una poltrona onorifica, presidente non esecutivo della casa madre. WeWork potrebbe essere costretta a fare i conti con un'espansione eccessiva, che oggi la vede gestire oltre 500 sedi nel mondo

    – di Marco Valsania

    WeWork rinvia l'Ipo «almeno» al mese prossimo e cancella il road show

    Accolta dal gelo dei grandi investitori con i quali si sta incontrando, WeWork ha deciso di posticipare il suo atteso collocamento azionario iniziale di almeno alcune settimane. E, sospettano alcuni analisti, alla fine quel ritardo potrebbe diventare anche assai più lungo

    – di Marco Valsania

    Trema WeWork, conti in perdita mettono in dubbio Ipo da 47 miliardi

    New York - L'ondata di scetticismo e preoccupazione per i nuovi grandi Ipo adesso lambisce WeWork. Il gigante del co-working ha oggi una distinzione sicura: quella d'essere la startup con la maggior valutazione, 47 miliardi di dollari, dopo che Uber si e' quotata. Ma minaccia presto di averne

    – di Marco Valsania

1-10 di 12 risultati