Ultime notizie:

Ad Africo

    Madri "contro": la rivoluzione silenziosa delle donne contro le 'ndrine

    E se a provocare l'implosione dall'interno di una organizzazione criminale fosse ciò che ne costituisce la sua stessa forza? Ovvero la famiglia grazie alla ribellione delle donne? Delle madri e delle figlie. Di questo scrive magistralmente Dina Lauricella nel saggio da poco in libreria dal titolo "Il codice del disonore - Donne che fanno tremare la 'Ndrangheta"

    – di Serena Uccello

    Ad Africo una summer school contro la 'ndrangheta

    L'occasione è "Gente in Aspromonte", una due giorni, tra Africo e Bova, aperta a giornalisti, scrittori, registi, uomini di cultura, sindaci e amministratori, organizzata dalla Regione Calabria, con l'intento di cambiare la narrazione di una terra che sta invertendo la rotta.

    – di Donata Marrazzo

    Basilicata e Calabria, la movie map per cinefili

    I panorami biblici di Matera ricordano la città vecchia di Gerusalemme: nel 2004 è stata una location perfetta per "The Passion of the Christ", il film di Mel Gibson che da allora porta viaggiatori ispirati tra i Sassi, triplicandone le presenze. Ma anche Cutro (in provincia di Crotone) somiglia a

    – di Donata Marrazzo

    Se il pastore è donna

    Fiabesche, ancestrali, mitiche, telluriche. Pastore, pastoresse, pastorelle. Abitano le "terre alte": i pascoli delle Alpi e le vallate dell'Aspromonte, ma anche le foreste costiere. Mantengono e migliorano la forma del paesaggio, la biodiversità e le razze in estinzione, in Valchiusella come sugli

    – di Donata Marrazzo

    Se il pastore è donna. Viaggio nelle terre alte

    Fiabesche, ancestrali, mitiche, telluriche. Pastore, pastoresse, pastorelle. Abitano le "terre alte": i pascoli delle Alpi e le vallate dell'Aspromonte, ma anche le foreste costiere. Mantengono e migliorano la forma del paesaggio, la biodiversità e le razze in estinzione, in Valchiusella come sugli

    – di Donata Marrazzo

    Viaggio in Calabria per un concentrato di grecità

    C'è una Calabria Greca, terra del mito, isolata, selvaggia, rurale. Ospitale e spirituale. Greca nel paesaggio, nel cibo, nelle tradizioni religiose, nell'artigianato, nell'idioma: tra l'Aspromonte e lo Jonio, molti anziani parlano ancora la lingua di Omero. Gallicianò è interamente ellenofono.

    – di Donata Marrazzo

    'Ndrangheta, catturato Rocco Morabito in Uruguay. Era ricercato da 23 anni

    Dopo 23 anni la latitanza di Rocco Morabito è terminata con l'arresto in un hotel di Montevideo. Viveva a Punta del Este. Al momento dell'arresto aveva un documento falso brasiliano e una carta d'identità uruguaiana. Nato ad Africo (Reggio Calabria) nel 1966, Morabito viveva in Uruguay da una

    – di Roberto Galullo

    In Calabria il mestiere di pastore piace a donne e giovani

    Rossella Aquilanti scala le pareti scoscese dell'Aspromonte ogni giorno. Non è un'arrampicata sportiva la sua. Rossella, che vive ad Africo, è una pastora: accompagna al pascolo il suo gregge di capre inoltrandosi nei terreni impervi del Parco nazionale calabrese. Al rientro le richiama con un

    – di Donata Marrazzo

    Il riscatto lungo l'Aspromonte

    Quella che segue è la presentazione del libro "Anime nere" di Gioacchino Criaco editato nella Collana Ora Legale e da oggi per una settimana in edicola con il Sole-24 Ore. Sarà poi possibile, come tutti i 20 volumi, acquistarlo su www.ilsole24ore.com/oralegale

    – Roberto Galullo

1-10 di 15 risultati