Aziende

Milan

Squadra di calcio della città di Milano, insieme ai cugini antagonisti dell’Inter, l’A.C. Milan viene fondato nel 1899 su iniziativa di un gruppo di sportivi italiani e inglesi, appassionati per il neonato gioco del calcio. Il 13 aprile 2017 la proprietà è passata dopo 31 anni da Fininvest ai cinesi della cordata Rossoneri Sports Investment Lux guidata da Li Yonghong.

Numerosi i trofei nazionali e internazionali che sono stati vinti negli oltre cento anni di storia dal Milan: 18 campionati italiani di Seria A, 5 Coppe Italia, 6 Supercoppe Italiane, 7 Champions League (record italiano), 2 Coppe delle Coppe, 3 Coppe Intercontinentali, 5 Supercoppe Europee.

Diversi anche i record stabiliti dai rossoneri (questo è il colore della maglia del Milan, realizzata a strisce verticali), tra i quali quello di essere l’unica squadra ad avere vinto il campionato di Serie A senza subire nemmeno una sconfitta (nella stagione 1991-1992) e quello di essere squadra italiana ad aver vinto il maggior numero di Champions League.

Due sono state invece le grandi delusioni per i tifosi del Milan, coincise con le due retrocessioni in Serie B, avvenute nelle stagioni 1980-1981 e 1982-1983.

Dopo quest’ultima e il dissesto finanziario che la seguì, il Milan venne comprato nel 1986 dall’allora imprenditore in grande ascesa economica Silvio Berlusconi.

Grazie ai suoi imponenti investimenti finanziari per l’acquisto di grandi campioni (tra tutti il centravanti olandese Marco Van Basten), il Milan ha iniziato uno dei cicli più vincenti della sua storia.

Come Van Basten, tantissimi sono stati i giocatori di grande livello che hanno militato nelle file dei rossoneri: tra questi non si possono non ricordare Juan Alberto Schiaffino, Nils Liedholm, Gunnar Nordahl, Gianni Rivera, Ruud Gullit, Franco Baresi, Paolo Maldini, Andryi Shevchenko e Zlatan Ibrahimović.

Tra gli allenatori più recenti il Milan ha avuto Arrigo Sacchi, Fabio Capello, Alberto Zaccheroni, Mauro Tassotti & Cesare Maldini, Carlo Ancelotti, Massimiliano Allegri, Filippo Inzaghi, Cristian Brocchi e da ultimo il commissario tecnico in carica Vincenzo Montella.

Negli anni più recenti, dopo la discesa in politica di Silvio Berlusconi e il suo conseguente congelamento dalla carica di presidente del Milan, la gestione del club milanese è stata portata avanti dal vice presidente vicario ed amministratore delegato Adriano Galliani.

Nel dicembre del 2013 viene nominata dal consiglio di amministrazione dell'A.C. Milan nuovo vicepresidente e amministratore delegato con delega alle funzioni sociali non sportive, Barbara Berlusconi, mentre Adriano Galliani rimane vicepresidente vicario ed amministratore delegato con delega all'area sportiva.

Nel giugno del 2015 l'imprenditore thailandese Bee Taechaubol ha stipulato con Berlusconi un contratto che prevedeva l'acquisto del 48% dell'AC Milan, per 480 milioni di euro ma nel mese di febbraio del 2016 la trattativa di acquisto è saltata.

Il 5 luglio del 2016 viene diffusa la notizia che Berlusconi avrebbe accettato la proposta di acquisto dei cinesi che erano pronti ad investire 400 milioni in due anni. La querelle sulla cordata della Rossoneri Sports Investment Lux dura quasi un anno e si chiude il 17 aprile del 2017: il nuovo propietario è il cinese Li Yonghong.

Ultimo aggiornamento 31 marzo 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Investimenti finanziari | Milan | Arrigo Sacchi | Cesare Maldini | Alberto Zaccheroni | Carlo Ancelotti | Fabio Capello | Filippo Inzaghi | Mauro Tassotti | Franco Baresi | Gianni Rivera | Nils Liedholm | Paolo Maldini | Ruud Gullit | Zlatan Ibrahimovic | Gunnar Nordahl | Juan Alberto Schiaffino | Andryi Shevchenko | Massimiliano Allegri | Marco Van Basten | Inter | Vincenzo Montella | Barbara Berlusconi | Adriano Galliani | Silvio Berlusconi | Cristian Brocchi | Bee Taechaubol |

Ultime notizie su Milan

    Milan, ufficiale: arrivata la sentenza dell'UEFA

    Era attesa per ieri, ma è arrivata da pochi minuti la sentenza dell'Adjudicatory Chamber dell'UEFA in merito al Settlment Agreement presentato dal Milan. ... La decisione è stata presa e comunicata oggi dall'UEFA e il Milan potrà presentare ricorso al TAS.

    – a cura di Datasport

    Europa League, la Lazio rischia un sorteggio di ferro. Inter e Napoli, le possibili sfidanti

    Parteciperanno ai sedicesimi di finale tre squadre italiane: Lazio, Inter e Napoli, le ultime due retrocesse dalla Champions League mentre il Milan, a sorpresa, abbandona la competizione dopo la sconfitta maturata ad Atene contro l'Olympiacos.Inter e Napoli sono entrambe teste di serie e, ai sedicesimi di finale - sorteggio in programma lunedì 17 alle 13 in quel di Nyon -, potrebbero incontrare squadre alla portata: sulla carta, da evitare Shakhtar Donetsk e Galatasaray mentre tutte le altre...

    – a cura di Datasport

    Derby Milan-Inter: i tifosi vip milanisti e nerazzurri entrano nel capitale dei club

    Ma nell'epoca del Milan americano, finita tristemente l'epoca cinese, e dell'Inter targata Suning, c'è chi prova ancora a creare un legame indissolubile tra milanesità (e in senso generale l'essere tifosi attivi) e azionariato del club. ... Non si arriva ai casi di modelli cooperativi e di azionariato popolare del Barcellona e del Real Madrid, ma in questi ultimi mesi si stanno organizzando cordate di soci-tifosi di Milan e Inter per partecipare e fare sentire la propria voce nella gestione dei club.

    – Carlo Festa

    L'interesse (smentito) del fondo Elliott per la spagnola Telefónica

    Non c'è solo Pernod Ricard. Il fondo attivista Elliott mette gli occhi sulla compagnia spagnola Telefónica. Sono i media spagnoli che stamattina hanno rilanciato l'indiscrezione inizialmente pubblicata dal sito El Confidencial secondo cui il numero uno di Telefónica, Josè Maria Alvarez Pallete ne

    – di Andrea Biondi

    Milan eliminato dall'Europa League, Gattuso: "Incazzato nero". E Leonardo attacca l'arbitro Bastien

    Serata amara per il Milan che ha perso 3-1 contro l'Olympiacos e ha salutato l'Europa League a sorpresa: i rossoneri non sono riusciti a passare un girone sulla carta abbordabile e ora la situazione inizia a farsi delicata. ... "Sono incazzato nero, bisogna capire che il Milan ha milioni di tifosi. ... Ora il Milan è atteso dalla sfida contro il Bologna: servono tre punti per cercare di rinforzare la propria posizione in zona Champions ma le scorie e le delusioni generate dalla notte di Atene...

    – a cura di Datasport

    Clamoroso ad Atene, il Milan perde 3-1 ed è eliminato dall'Europa League: avanza l'Olympiacos

    Clamorosa sconfitta del Milan che perde ad Atene contro l'Olympiacos e viene eliminata dall'Europa League: il 3-1 finale premia i greci per la differenza reti. Dopo un primo spavento dopo trenta secondi di gioco - Reina chiude Guerrero lanciato verso la porta rossonera - il Milan prende in mano le redini del gioco e sfiora il vantaggio con Higuain e Zapata, ma José Sà è attento e salva i suoi. ... Il Milan reagisce allo spavento e va vicino al vantaggio ma il tiro di Kessié (51') è impreciso di poco.

    – a cura di Datasport

    Coppa Italia, date e orari degli ottavi di finale: apre la Lazio, chiude la Roma

    Sabato, oltre ai biancocelesti, scenderanno in campo Milan e Juventus: i rossoneri saranno di scena al Ferraris (ore 18) mentre i bianconeri saranno ospiti del Bologna alle 20.45. Domenica, invece, ci sono tre partite: Torino-Fiorentina alle 15, Inter-Benevento alle 18 e Napoli-Sassuolo alle 20.45.Sabato 12 gennaio 2019Ore 15:00, Lazio-Novara (Rai 2)Ore 18:00, Sampdoria-Milan (Rai 2)Ore 20:45, Bologna-Juventus (Rai 1)Domenica 13 gennaio 2019Ore 15:00, Torino-Fiorentina (Rai 2)Ore 18:00,...

    – a cura di Datasport

    Tutte le istruzioni per partecipare a Telefisco 2019

    Telefisco è il convegno annuale de L'esperto risponde-Il Sole 24 Ore dedicato alle novità fiscali della manovra finanziaria. Giunto alla 28esima edizione, si svolgerà giovedì 31 gennaio 2019 dalla sede del Sole 24 Ore di Milano e potrà essere seguito via satellite in tutte le sedi collegate: sale

    4 mete per un Natale in città fuori casa (con pranzo e cenone incluso)

    E se invece di spignattare per una settimana preparando il pranzo di Natale, si prendesse l'occasione delle feste comandate per una gita in Italia con banchetto preparato da un superchef? Qui di seguito quattro indirizzi per un Natale fuori casa, con pranzi stellati e la magia di quattro mete

    – di Sara Magro

    Milan, Gattuso: "Suso? Vediamo domani. Faremo qualcosa sul mercato"

    Viglia di Europa League per il Milan: domani c’è la qualificazione ai sedicesimi da blindare. ... Il tecnico del Milan ha giocato tanti match caldi come quello che si prospetta domani: “l'esperienza da calciatore conta zero, devo pensare a trasmettere le conoscenze. ... In caso di qualificazione il Milan si ritroverebbe ai sedicesimi con Inter e Napoli, fresche di eliminazione in Champions: “Sicuramente dispiace per il nostro calcio.

    – a cura di Datasport

1-10 di 13991 risultati