Aziende

Abertis

Abertis Infraestructuras, è un gruppo multinazionale spagnolo con sede a Barcellona che gestisce infrastrutture di trasporto e di telecomunicazioni. Gestisce 8300 km di autostrade dislocate in 14 Paesi (Spagna, Portogallo, Francia, Italia, Cile, Brasile, Colombia, Argentina, Stati Uniti, Porto Rico, Canada, India, Usa e Croazia).

La società è quotata alla Borsa di Madrid. Il maggiorr azionista è la cassa di risparmio di Barcellona Caixa (con il 22,5%) seguito dai fondi Capital group, Blackrock e Lazard che hanno quote mimori.

Abertis fa il 25% dei propri ricavi in Spagna, circa il 27% in Sud America e il 34% in Francia.

Il 15 maggio 2017 il gruppo Atlantia ha lanciato un’Opas sulla multinazionale spagnola. Il 21 luglio il gruppo di costruzioni spagnolo Acs ha confermato di avere allo studio una contro offerta su Abertis.

Ultimo aggiornamento 21 luglio 2017

Ultime notizie su Abertis

    Telepass, è aperta la caccia al socio di minoranza

    Nel frattempo ieri la holding della famiglia Benetton, Edizione, attraverso la controllata Sintonia, ha alleggerito la sua partecipazione in Cellnex, cedendo alla Abu Dhabi Investment Authority (Adia) e al fondo sovrano di Singapore Gic una quota complessiva del 5% di ConnecT, la holding che custodisce il 29,9% della società delle torri rilevata da Abertis.

    – di Carlo Festa

    Alitalia, scende in campo Atlantia. Mise: la scadenza è lunedì

    E' interesse di Aeroporti di Roma che in Italia ci sia una compagnia di bandiera «competitiva e generatrice di traffico» e quindi il cda della controllante Atlantia ha dato mandato all'amministratore delegato Giovanni Castellucci «di approfondire la sostenibilità ed efficacia del piano industriale

    Fusioni e acquisizioni, in calo i valori ma crescono i deal

    Il mercato italiano delle fusioni e acquisizioni è sempre più focalizzato sulle piccole e medie imprese . La fotografia è a due facce nei primi sei mesi dell'anno: sono state infatti formalmente chiuse in Italia 420 operazioni (nei primi sei mesi del 2018 erano 333) per circa 19 miliardi di euro,

    – di Carlo Festa

    Perché il business di Autostrade è cruciale per i Benetton

    La minaccia per il gruppo Benetton è seria. Il bilancio consolidato di Edizione - i dati del 2018 sono stati elaborati con l'ausilio di R&S-Mediobanca - dipende infatti ancora in larga misura da Atlantia, tanto che, rispetto a un giro d'affari complessivo di 12.587 milioni, l'utile netto della

    – di Antonella Olivieri

    I Benetton adesso puntano sui «cavi». Edizione tra i primi soci di Prysmian

    Edizione, la holding che fa capo alla famiglia Benetton, entra in Prysmian con quasi il 3% del capitale e si prepara a modificare, per la seconda volta nel giro di dodici mesi, l'assetto azionario di Connect, il veicolo a cui fa capo la quota del 29,9% della spagnola Cellnex. Se la prima

    – di Marigia Mangano

    L'effetto boomerang delle dichiarazioni di Di Maio su Atlantia ed Alitalia

    La conclusione potrebbe essere davvero pesante: dopo le dichiarazioni di ieri di Luigi Di Maio a Porta a Porta su Atlantia, gli effetti boomerang sono di due tipi. Da una parte su Atlantia, una delle società globali italiane con centinaia di investitori istituzionali nel capitale. Il titolo del gruppo dei Benetton sta infatti perdendo centinaia di milioni (quasi un miliardo in fumo) in Borsa con ovvie preoccupazioni di investitori istituzionali e piccoli soci. Ma l'effetto boomerang peggiore è s...

    – Carlo Festa

    Atlantia lavora al piano Telepass. Prima la vendita del 30%, poi l'Ipo

    Il dossier Telepass passa alla fase due. Dopo la dichiarazione di intenti, ora Atlantia avrebbe avviato il processo per valorizzare uno dei suoi asset chiave: la controllata attiva nei sistemi di pagamento automatico del pedaggio autostradale. E lo farà secondo uno schema in parte già collaudato,

    – di Carlo Festa e Laura Galvagni

    In 10 anni -40% di incidenti: ora la A4 parla direttamente ai giovani per salvare più vite

    In dieci anni dal 2008 al 2018 A4 Holding ha registrato una flessione del 40% degli incidenti fra la A4 Brescia- Padova e la A31 Valdastico, arrivando a una riduzione del 65% sull'intera tratta durante il weekend. Un graduale, costante e sostanziale processo di riduzione delle percentuali di incidentalità nei 235 km di autostrade gestiti da A4 Holding e un drastico calo degli incidenti durante il fine settimana, soprattutto durante la notte del sabato, quando l'utilizzo delle tratte è prevalente...

    – Barbara Ganz

    Stato, imprese e capitali che mancano

    Stiamo assistendo a un'ondata di fusioni, acquisizioni, riorganizzazioni e ristrutturazioni di imprese italiane. Fiat Chrysler Automobiles- scisse Cnh, Ferrari e Magneti Marelli - cerca una fusione con Renault; pur con un avvio travagliato, Luxottica si fonde con Essilor e Fincantieri cerca il

    – di Alessandro Penati

    Benetton, un anno per decidere. Per Edizione l'ipotesi spartizione

    Per la famiglia Benetton è il momento delle scelte. La dinastia si è data un anno di tempo per capire se si possono ricomporre gli equilibri messi a dura prova dalla scomparsa di Gilberto Benetton, o, in alternativa, se è giunto il momento di creare in Edizione le basi per una "divisione

    – di Marigia Mangano

1-10 di 533 risultati