Ultime notizie:

Ziad Doueri

    • Agora

    Venezia '74: vince il meraviglioso mostro di del Toro

    Ha vinto il cinema-sogno, l'apologia della diversitą, dell'imperfezione e del rispetto, che concilia pubblico e critica. Un lunghissimo applauso ha accolto la presidente della giuria, Annette Bening, mentre annunciava che il Leone d'oro della 74esima Mostra del cinema di Venezia era stato assegnato a Guillermo del Toro per il suo The shape of water. Il film racconta l'incontro tra una creatura marina fantastica, catturata dai servizi segreti americani durante la Guerra Fredda, e un'Amelie-Cener...

    – Cristina Battocletti

    • News24

    Festival di Venezia, Leone d'oro a Del Toro. Migliore attrice Charlotte Rampling

    Dal nostro inviatoVENEZIA - Ha vinto il cinema-sogno, l'apologia della diversitą, dell'imperfezione e del rispetto, che concilia pubblico e critica. Un lunghissimo applauso ha accolto la presidente della giuria, Annette Bening, mentre annunciava che il Leone d'oro della 74esima Mostra del cinema di

    – di Cristina Battocletti

    • Agora

    Venezia '74 intensa: il cinema sognante di del Toro, il messaggio pacifista del film libanese e la tragedia di Amatrice

    Un viaggio sottomarino di una nuova Amelie, un sogno lungo una bolla d'aria. "The shape of water" di Guillermo del Toro č un fumetto per immagini, una carrellata di "cinema-cinema" che riconcilia la critica e la platea. Siamo in America negli anni Sessanta della Guerra Fredda e una creatura anfibia mostruosa e bellissima assieme, venerata in America del Sud come un dio, viene catturata da Strickland (Michael Shannon) e portata in un laboratorio scientifico segreto. Nella stanza in cui la creatur...

    – Cristina Battocletti

    • News24

    «The Shape of Water», favola-musical che incanta

    Un viaggio sottomarino di una nuova Amelie, un sogno lungo una bolla d'aria. "The shape of water" di Guillermo del Toro č un fumetto per immagini, una carrellata di "cinema-cinema" che riconcilia la critica e la platea. Siamo in America negli anni Sessanta della Guerra Fredda e una creatura anfibia

    – di Cristina Battocletti