Persone

Zaha Hadid

Zaha Hadid ( nata a Baghdad il 31 ottobre del 1950 e morta a Miami il 31 marzo 2016) è stata un architetto e una designer irachena, naturalizzata britannica.

E' stata la prima donna a vincere il Premio Pritzker nel 2004.

Premio al quale si sono aggiunti il Premio Imperiale (gaipponese) nel 2009 ed il Premio Stirling (conferito dalla dall'associazione britannica Royal Institute of British Architects (RIBA) nel 2010 e nel 2011.

Zaha Hadid nel 1971 ha conseguito un master in matematica all’American University di Beirut, per poi trasferirsi a Londra a studiare all’Architectural Association. Dal 1976 al 1978 è stata membro dell’Oma (Office for Metropolitan Architecture) e nel 1980 ha stabilito il suo studio a Londra, insieme a Rem Koolhaas ed Elia Zenghelis fino al 1987.

Zaha Hadid ha insegnato all’Architectural Association, tenendo inoltre lezioni in altre istituzioni tra cui le università di Harvard e la Columbia. Vincitrice di molte competizioni internazionali, diversi dei suoi progetti non sono mai stati costruiti, come ad esempio il Peak Club in Hong Kong (1983) e il Cardiff Bay Opera House in Galles (1994). Nel 2002 Zaha Hadid si è aggiudicata la competizione internazionale per disegnare il masterplan dei Singapore one-north. Nel 2005 un suo progetto è stato premiato alla competizione per il nuovo Casinò della città di Basilea, in Svizzera.

A Roma il 28 maggio 2010 è stato ufficialmente inaugurato il Maxxi, nuovo centro per le arti contemporanee, opera che è valsa a Zara Hadid la vittoria del Premio Stirling del 2010. A Milano l’architetto ha fatto parte del progetto per la riqualificazione di Citylife progettando la torre Generali detta storta per la sua forma, un grattacielo di 40 piani lato 175 metri.

Il Premio Stirling del 2011, invece, è stato vinto con la progettazione dell' Evelyn Grace Academy, una scuola con forme a Z a Brixton, Londra.

Zaha Hadid è un’esponente della corrente del decostruttivismo ed è un membro del consiglio editoriale dell'Enciclopedia Britannica.

Hadid ha anche progettato il Dongdaemun Design Plaza & Park a Seul (Corea del Sud) complesso che è stato inagugurato il 21 marzo del 2014.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Zaha Hadid
    • News24

    A Citylife Pwc o Azimut per l'affitto del «Curvo»

    In tutto la torre - che secondo alcuni esperti di mercato potrebbe costare a Generali circa 150-200 milioni di euro - potrebbe ospitare 3mila dipendenti, che si aggiungeranno ai 6mila lavoratori di Allianz e Generali (questi ultimi in loco dal prossimo mese di luglio) dislocati rispettivamente nelle due torri disegnata l'una da Arata Isozaki insieme ad Andrea Maffei e la seconda da Zaha Hadid.

    – di Paola Dezza

    • News24

    Citylife, Pwc o una banca per il grattacielo «Curvo»

    In tutto la torre - che secondo alcuni esperti di mercato potrebbe costare a Generali circa 150-200 milioni di euro - potrebbe ospitare 3mila dipendenti, che si aggiungeranno ai 6mila lavoratori di Allianz e Generali (questi ultimi in loco dal prossimo mese di luglio) dislocati rispettivamente nelle due torri disegnata l'una da Arata Isozaki insieme ad Andrea Maffei e la seconda da Zaha Hadid.

    – di Paola Dezza

    • News24

    Magia di cristalli a Innsbruck e dintorni

    E' la funicolare Hungerburg progettata da Zaha Hadid, con stazioni intermedie all'Alpenzoo, dove si trova lo zoo alpino più alto d'Europa, con orsi, linci, lupi, bisonti, aquile, stambecchi e altre 150 specie. ... La mano di Zaha Hadid si riconosce anche nel trampolino del Bergisel, una scultura utilizzabile che è ormai l'icona di Innsbruck.

    – di Sara Magro

    • News24

    La storia di Max Mara in mostra a Seul

    Inaugurata tre giorni fa in uno spazio disegnato da Zaha Hadid, non è solo la celebrazione dei cappotti (coats, in inglese, appunto), ma il racconto di una storia d'impresa e dell'evoluzione dei costumi e del percorso che le donne hanno fatto in Italia e non solo: Il gruppo Max Mara è sempre rimasto fieramente concentrato sull'abbigliamento femminile e sui brand di proprietà, con solidi uffici stile interni, anche quando i concorrenti diversificavano nell'uomo e nelle collezioni per bambini o...

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    Dentro Citylife Shopping District, il mall milanese firmato Zaha Hadid

    ...Danile Libeskind e Zaha Hadid. ... Un progetto che ha richiesto un investimento complessivo di circa due miliardi e si estende su 366mila metri quadrati con un totale di 530 appartamenti disegnati da Zaha Hadid e Daniel Libeskind.

    – di Paola Dezza

    • Agora

    CityLife shopping district, apre il più grande centro commerciale urbano, a 1 km dal Portello

    Lo shopping center è disegnato da Zaha Hadid (Il Centro di Arese dalle archistar Michele De Lucchi, Arnaldo Zappa e Davide Padoa), ha una forma che richiama un bosco: rivestito di bamboo dal pavimento al soffitto con colonne che sembrano alberi. Il progetto CityLife ha richiesto nel complesso circa due miliardi e si estende su 366mila metri quadrati con un totale di 530 appartamenti disegnati da Zaha Hadid e Daniel Libeskind.

    – Emanuele Scarci

    • News24

    Italia a bocca asciutta agli oscar Mapic: ecco i vincitori

    Il più visibile è senz'altro Citylife shopping district, degli studi di architettura Zaha Hadid, Galantino, One Works, che compete nella categoria dei Best future shopping centre.

    – di Evelina Marchesini

1-10 di 342 risultati