Persone

Yvon Guerin

Yvon Guerin, nato a Fougeres il 17 maggio 1965 è un ingegnere. Ha conseguito la laurea in ingegneria in Agricoltura e un master alla scuola di management Essec di Parigi. Attualmente direttore generale della divisione Lactalis Lait Cremerie & Nutrition,, dal giugno 2011 è il nuovo amministratore delegato del gruppo Parmalat. Scelto all’unanimità dal nuovo cda per "la sua grande esperienza nella gestione delle attività di produzione e distribuzione di latte confezionato e per la sua capacità di integrare le strutture di aziende diverse e complementari", prende il posto del dimissionario Olivier Savary. Entrato nel gruppo di Collecchio a soli 25 anni, si è occupato fino al 1999 del controllo di gestione e dal 1999 al 2002 ha ricoperto il ruolo di direttore generale e vicepresidente di Lactalis American.

Direttore generale di Tendriade, divisione del Gruppo Lactalis, dal 2003 al 2007, nel 2008 assume la guida di Lactalis Beurres & Cremes e la supervisione della divisione Lactalis Ingredients. Nel 2010 ha contribuito alla creazione della divisione Lactalis Lait Cremerie & Nutrition e ha curato l’acquisizione della società spagnola Puleva.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Yvon Guerin
    • Agora

    Terremoto al vertice Parmalat: lascia Guerin e arriva il proprietario Jean-Marc Bernier

    Frattura inattesa al vertice di Parmalat. Il proprietario del gruppo mette alla porta l'ad e spinge al vertice un super manager di sua fiducia. Dopo sei anni alla guida, Yvon Guérin getta la spugna, per ragioni personali, le poltrone di ad e dg di Parmalat. Al suo posto sarà nominato, appunto, Jean-Marc Bernier (nella foto), 49 anni, attuale ad di Lactalis Italia. L'azienda ringrazia Guérin per il lavoro svolto ma probabilmente l'insoddisfazione dell'azionista è riferibile ai risultati insoddis...

    – Emanuele Scarci

    • News24

    Parmalat, scossa al vertice: Bernier nuovo ceo

    Cambio al vertice per Parmalat. Dopo sei anni alla guida, Yvon Guerin lascia, per ragioni personali, la carica di amministratore delegato e direttore generale di Parmalat. Al suo posto sarà nominato Jean-Marc Bernier, attuale ad di Gruppo Lactalis Italia (marchi Galbani, Invernizzi, Locatelli e

    – Flavia Carletti

    • News24

    L'assemblea Parmalat boccia l'azione di responsabilità

    Cronaca di un'assembla annunciata. Stamattina a Milano, all'Hotel Melià, ex fabbrica di panettoni Motta, Parmalat ha rischiato di dover fare causa ai propri manager. Per la prima volta, nella storia di Piazza Affari, una società quotata avrebbe potuto avviare un'azione di responsabilità verso gli

    – di Simone Filippetti

    • News24

    Parmalat, scontro su azione di responsabilità e delisting

    Il proxy advisor Glass Lewis con una lettera ha invitato i soci di Parmalat a votare a favore dell'azione di responsabilità contro gli amministratori del gruppo di Collecchio in carica nel 2011-2012 per i danni causati dal contratto di cash pooling che ha affidato la gestione della liquidità

    • News24

    Parmalat, scontro su azione di responsabilità e delisting

    Il proxy advisor Glass Lewis con una lettera ha invitato i soci di Parmalat a votare a favore dell'azione di responsabilità contro gli amministratori del gruppo di Collecchio in carica nel 2011-2012 per i danni causati dal contratto di cash pooling che ha affidato la gestione della liquidità

    • News24

    Acquisizione Lactalis American, chiesto processo per vertici Parmalat

    «Ostacolo alla vigilanza di Consob» nell'operazione di acquisizione di Lactalis American Group. Processo in vista per il presidente di Parmalat, Gabriella Chersicla, e per l'amministratore delegato Yvon Guerin. Il sostituto procuratore aggiunto di Roma Rodolfo Sabelli e il sostituto Carla Canaia

    – di Ivan Cimmarusti

    • News24

    Parmalat e la governance alla francese

    In Parmalat, i padroni francesi di Lactalis hanno un' idea di «governance» particolare. I consigli di amministrazione del colosso italiano del latte durano meno dei «Governi Balneari» del'Italia democristiana degli anni '70. Cinque «ribaltoni» e quattro consigli in cinque anni. Un record:

    – Simone Filippetti

1-10 di 14 risultati