Aziende

Yoox

Il gruppo Yoox S.p.A. è una società operante nel settore del commercio online di capi d’abbigliamento di marca. A partire dal 2000, anno della sua fondazione, Yoox ha imperniato la sua attività sull’acquisto di stock di abbigliamento di marca rimasto invenduto nelle stagioni precedenti e la vendita online a prezzi da outlet. L’azienda, che ha il suo quartier generale a Zola Pedrosa a Bologna, nel suo decennio di attività ha conosciuto una forte e costante crescita e soprattutto una continua innovazione, che ha portato ad affiancare altre attività a quella principale della vendita di abbigliamento online. Nel 2006, infatti, Yoox, attraverso Yoox Services ha sfruttato il proprio know how nel settore per creare negozi online monomarca per alcuni tra i più prestigiosi marchi della moda. Nel 2008 sulla base di quest’esperienza Yoox ha lanciato un nuovo negozio online chiamato “The Corner” dove viene venduto a prezzo pieno abbigliamento prodotto da marchi di nicchia provenienti da tutto il mondo. A partire dal 2006, Yoox ha registrato una crescita annuale in termini di fatturato netto di circa il 40% che l’hanno portata a registrare 152,2 milioni di Euro nel 2009. Questo fatturato è il frutto di una media mensile di 6,4 milioni di visitatori sul proprio sito e di oltre 1,4 milioni di ordini.

Attualmente, Yoox spedisce la merce in 67 paesi: nel 2009 i paesi europei hanno assorbito circa il 75% degli ordini (Italia 26,1%, altri paesi europei 48,8%), mentre il nord America ed il Giappone circa il 23% (rispettivamente 16,9% e 5,8%). L’azienda è stata quotata in Borsa nel Dicembre del 2009 con una valutazione che nel giorno di apertura è arrivata a 217 milioni di Euro. Yoox nel 2010 punta ad aprire nuovi negozi monomarca e si prepara a sbarcare in Cina nel 2011.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Yoox
    • News24

    Borse Ue in rosso, tranne Piazza Affari

    A questi movimenti si è aggiunta la vivacità del risparmio gestito e il proseguimento degli acquisti, senza prese di beneficio immediate, su società che hanno mostrato confortanti semestrali come Yoox e Cnh.

    – Andrea Fontana

    • News24

    Pausa per le Borse Europee, Londra ai massimi da 14 mesi

    Leggera correzione per le Borse europee (qui l'andamento dei principali mercati) dopo cinque sedute consecutive di fila con l'attenzione degli operatori più spostata sui titoli di Stato, vista l'abbondanza di collocamenti in calendario, sui movimenti del petrolio e dell'oro. Wall Street inoltre, in

    – di Cheo Condina e Andrea Fontana

    • News24

    Yoox Net-a-Porter in forte progresso

    Ma non basta questo scenario positivo a spiegare il successo di Yoox Net-a-Porter, leader europeo e tra i leader mondiali nel settore, che nel primo semestre ha rafforzato la sua posizione: i ricavi sono cresciuti a 897 milioni, con una differenza... Sempre maggiore l'equilibrio tra vendite di prodotti "in season", cioè a prezzo pieno, e collezioni scontate perché provenienti dalle stagioni precedenti (il business da cui era partito originariamente Yoox, per poi spostarsi, anche prima della...

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    Borse, la ripresa dell'occupazione Usa dà la carica. Milano chiude a +2,4%

    I dati Usa sul mercato del lavoro hanno dato la carica alle Borse europee, che hanno tutte chiuso in rialzo. A luglio Oltreoceano sono stati creati 255.000 posti di lavoro, molto più delle stime, segno che dopo un periodo di stasi l'economia Usa ha ripreso vigore dando l'opportunità alla Fed di

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Milano chiude in rosso ma lontano dai minimi. Pesanti Mps e Fiat Chrysler

    Seduta di vendite per le Borse europee (qui l'andamento dei listini), mentre l'attenzione degli investitori si rivolge alle prossime mosse delle banche centrali, a partire dalla Bce che riunirà il proprio consiglio direttivo giovedì. Piazza Affari, a lungo maglia nera del Vecchio Continente, sul

    – Paolo Paronetto

1-10 di 354 risultati