Aziende

Yoox

Yoox Net-a-Porter Group (Ynap) è il leader globale nel luxury fashion e-commerce. A partire dal 2000, anno della sua fondazione, Yoox ha imperniato la sua attività sull’acquisto di stock di abbigliamento di marca rimasto invenduto nelle stagioni precedenti e la vendita online a prezzi da outlet.

L’azienda, che ha il suo quartier generale a Zola Pedrosa a Bologna, ha conosciuto una forte e costante crescita e soprattutto una continua innovazione, che ha portato ad affiancare altre attività a quella principale della vendita di abbigliamento online.

Nel 2006, infatti, Yoox, attraverso Yoox Services ha sfruttato il proprio know how nel settore per creare negozi online monomarca per alcuni tra i più prestigiosi marchi della moda. Fondata dal ravennate Federico Marchetti, ai tempi 31enne, YOOX nasce il 20 giugno del 2000 con il primo online store multimarca, yoox.com. Dopo il primo nato in casa YOOX, si aggiungono altri due celebri online store multimarca – thecorner.com e shoescribe.com – e numerosi altri per i principali brand della moda e del lusso completano la realtà dei “Powered by YOOX Group”. Il 5 ottobre 2015 a seguito della fusione di Yoox e la londinese Net a Porter Group la nuova società con la sigla Ynap ha debuttato a Piazza Affari.

Yoox Group vanta centri tecno-logistici e uffici in Europa, Stati Uniti, Giappone, Cina e Hong Kong, distribuisce in più di 100 Paesi nel mondo. La scoietà nel 2016 ha registrato 2,9 milioni di clienti attivi, 29 milioni di visitatori unici mensili in tutto il mondo e ricavi netti aggregati pari a 1,9 miliardi di euro.

Ultimo aggiornamento 10 febbraio 2017

Ultime notizie su Yoox
    • Econopoly

    Film in arrivo in Italia: Retail Apocalypse

    Quei brutti cattivi di Amazon, Alibaba, Zalando, Yoox e molte altre realtà minori han deciso di vendere in rete quello che si può trovare nei negozi. ... Se oggi il Mario va a comprare delle ciabatte su un E-mall il sito (Amazon, Alibaba, Zalando, Yoox scegliete voi) non si limita ad acquisire i dati anagrafici, la mail e i dati della carta di credito del Mario.

    – Enrico Verga

    • News24

    Gruppo Aeffe, semestre di crescita per tutti i brand

    Bene inoltre l'e-commerce, con i siti "powered by Yoox" sui quali le vendite salgono a due cifre: «Il futuro, anzi, il presente, nella moda è all'insegna della multicanalità.

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    La corsa del Dow ispira i mercati europei, Milano chiude a +0,59%

    Hanno chiuso tutte in deciso rialzo le borse europee al termine di una seduta che era partita all'insegna della titubanza. A dare la carica decisiva è stato l'avvio di contrattazioni a Wall Street dove il Dow Jones è arrivato a un soffio dal toccare il nuovo massimo storico di 22mila punti.

    – di F.Carletti e C.Poggi

    • News24

    Federico Marchetti (Ynap): scendere nel capitale per sostenere lo sviluppo

    In questo racconto, c'è molto della parabola - insieme italiana e antiitaliana - del fondatore di Yoox, Federico Marchetti, classe 1969, uno dei pochi "giovani" industriali del nostro Paese che non ha ereditato una impresa di grandi dimensioni ma... Ho fondato Yoox nel 2000. ... Nel meccanismo di costruzione di Yoox, che ha avuto un passaggio fondamentale nella fusione nel 2015 con The Net-A-Porter Group e che ha visto nel 2016 un fatturato netto di 1,87 miliardi di euro (+17,7% rispetto...

    – di Paolo Bricco

    • News24

    Draghi spinge l'euro al top da gennaio 2015. Listini deboli

    Finale debole per le Borse europee (segui qui i principali indici), intimorite dalla prospettiva che la politica monetaria accomodante potrebbe essere rivista tra qualche mese. Il numero uno della Banca centrale europea, Mario Draghi, ha invitato alla prudenza e alla pazienza, visto che «non ci

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Banche e Saipem zavorrano Milano. Euro sopra 1,15 $ in attesa di Draghi

    Chiusura in rosso per le Borse del Vecchio Continente, anche se sopra i minimi di seduta, quando l'euro si rafforza sul dollaro e Wall Street viaggia in territorio negativo, sulla scorta delle tensioni politiche interne. A Piazza Affari il Ftse Mib ha perso lo 0,59% e il Ftse All Share lo 0,55%,

    – di Flavia Carletti

    • News24

    La moda italiana in mostra a Palazzo Reale per i 60 anni di Camera Moda

    Proprio le aziende hanno visto di buon occhio l'iniziativa della Camera della Moda, sostenendo finanziariamente la realizzazione della mostra: «L'ho fatto per una questione di cuore, perché i primi imprenditori della moda a darmi fiducia quando ho lanciato Yoox, nel 1999, sono stati gli italiani - ha detto Federico Marchetti, ceo di Ynap e fondatore di Yoox Group - e poi perché il made in Italy è la prima voce del nostro fatturato, anche oggi che siamo un'azienda globale: è un business in...

    • News24

    L'Europa guarda già alla Yellen, Milano dà la zampata e chiude a +0,84%

    Nonostante l'apertura debole di Wall Street le Borse europee chiudono in positivo la prima seduta della settimana e già guardano al doppio intervento di Janet Yellen, presidente della Fed, previsto mercoledì alla Camera dei rappresentanti e giovedì al Senato. Dalle sue parole si potrà intuire il

    – di Cheo Condina

    • News24

    Spallata finale di Milano (+0,7%), mentre Europa rimane debole

    A Milano il Ftse Mib avanza dello 0,2% con qualche spunto ancora su Yoox Net-a-Porter in saluta dell'1,4% e Atlantia che avanza dell'1,37%: ieri Globalvia ha smentito le voci di una contro-Opa su Abertis.

    – di Eleonora Micheli

1-10 di 448 risultati