Ultime notizie:

Yasunori Kagoike

    • News24

    Scandalo a Tokyo: il premier resiste nei sondaggi

    Il capo di Moritomo Gakuen, Yasunori Kagoike, in testimonianze giurate davanti a commissioni parlamentari ha dichiarato di aver ricevuto in contanti un milione di yen dalla moglie di Abe, per conto del marito, nell'autunno del 2015. ... La vicenda non potrà sgonfiarsi facilmente, però, anche perché Kagoike ha in sostanza coinvolto vari personaggi pubblici, tra politici e alti burocrati, sia a livello nazionale, sia a livello della prefettura di Osaka.

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Tokyo, tempesta sul premier Abe: lo scandalo coinvolge anche la First Lady

    Colpa di una busta con un milione di yen in contanti (8.400 euro), che la First Lady Akie Abe avrebbe consegnato a quattr'occhi nel settembre 2015 a Yasunori Kagoike, controverso capo dell'operatore scolastico Moritomo Gakuen, come donazione per... Questo, almeno è quello che ha dichiarato ieri Kagoike in una doppia testimonianza giurata alla Dieta, durante la quale ha aggiunto di aver ricevuto pressioni dalla Abe e da altri per tenere la bocca chiusa. ...ai bambini: Kagoike ha...

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Scandalo in Giappone, Abe in gravi difficoltà

    Colpa di una busta con un milione di yen in contanti (8.400 euro), che la First Lady Akie Abe avrebbe consegnato a quattr'occhi nel settembre 2015 a Yasunori Kagoike, controverso capo dell'operatore scolastico Moritomo Gakuen, come donazione per... Questo, almeno è quello che ha dichiarato ieri Kagoike in una doppia testimonianza giurata alla Dieta, durante la quale ha aggiunto di aver ricevuto pressioni dalla Abe e da altri per tenere la bocca chiusa. ...ai bambini: Kagoike ha...

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Scandalo in Giappone, trema il premier Shinzo Abe

    In una testimonianza giurata alla Commissione Bilancio della Camera Alta, Yasunori Kagoike - il controverso titolare dell'operatore scolastico Moritomo Gakuen di Osaka, noto per impartire ai bambini una educazione ultranazionalista - inguaia il... Kagoike ha giurato di aver ricevuto la donazione - equivalente a circa 8.400 euro - nel 2015, quando Akie Abe venne a tenere un discorso in un asilo gestito da Moritomo Gakuen, in vista della costruzione di una nuova scuola elementare.

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Borsa di Tokyo incerta (+0,2%), uno scandalo scuote la politica

    In una testimonianza alla Dieta, il capo di un controverso operatore scolastico, Yasunori Kagoike, ha sostenuto di aver ricevuto finanziamenti dalla moglie del premier Shinzo Abe. ... Poiché Kagoike ha pagato poco più di un decimo del valore un terreno dello Stato su cui costruire una scuola, la questione diventa molto delicata e mette in difficoltà Abe.

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Vertice italo-giapponese a Roma tra Gentiloni e Abe

    Giovedì 22, infatti, ci sarà la testimonianza giurata davanti a una commissione della Dieta di Yasunori Kagoike, capo dell'organizzazione scolastica privata Moritomo Gakuen, che ha dichiarato di aver ricevuto finanziamenti riconducibili ad Abe per... Il problema è che il terreno su cui è stata costruita la scuola è stato venduto dallo Stato a Kagoike per poco più di un decimo del valore commerciale.

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer

    • News24

    Shinzo Abe: Giappone e Germania per il free trade

    Giovedì 22, infatti, ci sarà la testimonianza giurata davanti a una commissione della Dieta di Yasunori Kagoike, capo dell'organizzazione scolastica privata Moritomo Gakuen, che ha dichiarato di aver ricevuto finanziamenti riconducibili ad Abe per... Il problema è che il terreno su cui è stata costruita la scuola è stato venduto dallo stato a Kagoike per poco più di un decimo del valore.

    – di Stefano Carrer

    • News24

    Giappone, una scuola "nazionalista" pietra d'inciampo per il governo Abe

    TOKYO - Il premier giapponese Shinzo Abe e la ministra della Difesa Tomomi Inada stanno inciampando in un montante scandalo che non è escluso possa portarli fino alle dimissioni. Così almeno spera lo schieramento dell'opposizione parlamentare, che - per quanto ancora debole - si è ringalluzzito e

    – dal nostro corrispondente Stefano Carrer