Persone

Yanis Varoufakis

Yanis Varoufakis è nato il 24 marzo del 1961 ad Atene ed è un economista e politico greco, ex ministro delle finanze della Grecia nel Governo Tsipras.

Varoufakis è laureato in matematica e statistica ed ha conseguito un dottorato di ricerca in economia presso l'Università dell'Essex.

Già durante gli anni del dottorato ha prestato attività d'insegnamento presso l'università dell'Essex e l'Università dell'Anglia Orientale.

Fellow all'Università di Cambridge nel 1988, tra il 1989 ed il 2000 è stato Senior Lecturer in economia presso l'Università di Sydney.

Tornato in Grecia, nel 2000, come professore di teoria economica presso l'Università di Atene, tra il 2002 ed il 2008 dirige il corso di dottorato di ricerca in economia.

A partire dal 2013 ha insegnato alla Lyndon B. Johnson School of Public Affairs dell'Università del Texas a Austin.

Nel 2015 si è candidato con SYRIZA ed è stato eletto al parlamento ellenico, diventando, a partire dal 27 gennaio, ministro delle finanze nel governo Tsipras.

Convive con Danae Stratou ed ha una figlia, Xenia, avuta dalla ex moglie Margarite Poulos.

Ha dato alle stampe nel 2012 con l'editore Asterios, il saggio "Il Minotauro Globale. L'America, le vere origini della crisi e il futuro dell'economia globale" in cui ripercorre lo scenario economico globale e suggerisce delle possibili 'ricette' alla crisi finanziaria .

Il 6 luglio del 2015, in seguito ai risultati del referendum greco del 5 luglio, rassegna le sue dimissioni per rendere più agevoli le trattative del premier Tsipras coi Governi degli Stati creditori della Grecia.

Ultimo aggiornamento 21 luglio 2016

Ultime notizie su Yanis Varoufakis
    • News24

    Perché l'Europa rischia di schiantarsi sui migranti (e l'Italia può solo perderci)

    Quando si è consumato l'ultimo naufragio della riforma di Dublino, il regolamento europeo che disciplina l'accoglienza dei migranti nella Ue, c'è chi ha evitato perifrasi: «La riforma è morta» ha detto Theo Francken, segretario di Stato belga con responsabilità sui migranti, all'uscita di un

    – di Alberto Magnani

    • News24

    Contratto M5S-Lega: minibot per pagare i debiti Pa, dubbi sulla moneta parallela

    Nel contratto di governo M5S-Lega ci sono anche i minibot, misura sponsorizzata dal responsabile economico della Lega, Claudio Borghi. Nel programma di governo gialloverde, i debiti della pubblica amministrazione nei confronti delle imprese - che secondo Bankitalia ammontano a circa 60 miliardi di

    – di Nicoletta Cottone

    • News24

    Varoufakis lancia il nuovo partito anti-austerity: «Liberi dal debito»

    Yanis Varoufakis torna in pista. L'ex ministro greco delle Finanze, diventato noto al culmine della crisi debitoria del paese, ha lanciato ufficialmente il suo nuovo partito: MeRA25, presentato come una «ampia alleanza di persone di sinistra, verdi e liberali» per liberare il paese dalla «schiavitù

    – di Alb.Ma.

    • News24

    La promessa mancata di Trump

     Poco più di un anno fa, sotto un cielo grigio e di fronte a una folle esigua, Donald Trump ha prestato giuramento come presidente degli Stati Uniti. Nel suo discorso di insediamento, promise che, «Ogni decisione sul commercio, sulle tasse, sull'immigrazione, sugli affari esteri, verrà presa a

    – di Roman Frydman, Ken Murphy, Jonathan Stein e Stuart Whatley

    • News24

    Varoufakis cita in giudizio la Bce per vedere i documenti segreti del 2015

    L'ex ministro delle finanze greco Yanis Varoufakis e un parlamentare tedesco hanno fatto causa, riporta la Reuters, alla Banca centrale europea per ottenere l'accesso a un documento non consultabile che fu alla base della decisione della stessa Bce di congelare i finanziamenti vitali alle banche

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Ue, quale unione fiscale e politica

    Il combattivo ex ministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis, e il suo rivale, l'ex ministro delle Finanze tedesco Wolfgang Schäuble, sono stati ai ferri corti sulla questione del debito greco durante tutto il mandato di Varoufakis. Ma erano pienamente d'accordo quando si trattava della

    – di Dani Rodrik

1-10 di 366 risultati