Ultime notizie:

Wti

    • News24

    Corea del Nord non intimorisce le Borse. Milano su massimi con super Fca

    Acquisti anche sul petrolio nel giorno della riunione Opec che dovrebbe discutere di un prolungamento del taglio della produzione oltre il marzo 2018: il Wti consegna novembre scabia a 50,77 dollari al barile (+0,44%) mentre il Brent sempre consegna novembre è a 56,6 dollari al barile (+0,28%).

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Piazza Affari in rialzo ma frenano Tim e lusso. Euro/dollaro sotto 1,2

    Borse timide ma positive nel giorno dell'avvio del meeting del Fomc che porterà, domani sera, alle indicazioni di Janet Yellen sulla politica monetaria Usa e sulla riduzione del bilancio della Fed. Nonostante la risalita dell'indice Zew tedesco sul sentiment degli investitori, gli operatori non

    – di Paolo Paronetto e Andrea Fontana

    • News24

    Scommesse record degli hedge fund su benzina e gasolio

    Quanto al greggio, tra i due principali riferimenti oggi è il West Texas Intermediate (Wti) ad essere sotto i riflettori, con volumi di scambio e posizioni aperte che per la prima volta dal 2014 stanno tornando a superare quelli del Brent:?una... La resurrezione del Wti in realtà potrebbe essere temporanea. ... E' quindi successo che il numero di posizioni aperte sul Wti, tra rialziste e ribassiste, abbia raggiunto la settimana scorsa 2,4 milioni di contratti, contro 2,36 milioni per il Brent,...

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Petrolio Wti oltre 50 dollari, Brent ai massimi da aprile

    Nuova seduta in rialzo per i mercati petroliferi, con gli investitori - sempre più ottimisti sulla domanda -?che hanno spinto il Wti a riguadagnare la soglia dei 50 dollari al barile. ... Se il Wti consoliderà la salita oltre 50 dollari potrebbe peraltro incoraggiare gli operatori dello shale oil, che di recente avevano smesso di incrementare il numero di trivelle.

    – di S.Bel.

    • News24

    Europa contrastata, a Milano focus su Fca. Petrolio torna sopra 50 dollari

    Ripiega leggermente il petrolio dopo i rialzi della vigilia che lo hanno portato sui massimi da 5 settimane, grazie dalle previsioni dell'Aie su un aumento della domanda globale di greggio: il Brent scadenza novembre è scambiato a 54,95 dollari al barile (-0,38%) mentre il Wti consegna ottobre quota 49,2 dollari al barile (-0,2%).

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Petrolio, in Europa e Usa è boom di consumi. E le scorte calano

    Anche le sue parole hanno contribuito a spingere in rialzo le quotazioni del greggio, con la prima scadenza contrattuale del Brent che ha chiuso a 55,16 $/barile (+1,6%), massimo da aprile, e quella del Wti a 49,30 $ (+2,2%). Ha continuato intanto ad ampliarsi lo spread tra i due riferimenti:?il Brent per novembre è arrivato a scambiare a premio di 5,62 $ sul Wti per lo stesso mese, un record da due anni.

    – di Sissi Bellomo

    • News24

    Borse piatte, a Milano affonda Mediaset. Euro sotto 1,19 dollari

    Il Wti, contratto con consegna a ottobre, è in calo dello 0,15% a 48,16 dollari al barile mentre il Brent consgna novembre cala dello 0,29% a 54,11 dollari al barile. Resta ampio lo spread tra Brent e Wti, in conseguenza delle tensioni sui prezzi negli Usa a causa degli uragani.

    – di C. Di Cristofaro e A.Fontana

1-10 di 1947 risultati