Ultime notizie:

Wpp

    • News24

    I punti vendita dopo Apple. Ci vuole un «fisico» bestiale

    Per un marchio di prestigio, ci vuole un punto vendita fisico “bestiale”. «Devi diventare una destinazione, costruire un tempio della merce, un luogo dove fidelizzare i consumatori, alimentare il rapporto con la tua community di riferimento», sottolinea Giuseppe Stigliano, docente di Marketing allo Iulm e alla Cattolica di Milano, oltre che dirigente di Wpp Italia ed executive director per l’Europa di Akqa, sempre all’interno del gruppo Wpp, uno che il fenomeno lo...

    – di Francesco Prisco

    • News24

    Powell dà fiducia alle Borse. Il risiko delle torri accende Piazza Affari (+0,7%)

    Jerome Powell dà la spinta al dollaro e ai listini azionari europei che chiudono la giornata in netto allungo. Il presidente della Federal Reserve ha fornito segnali di ottimismo parlando di una crescita del II trimestre superiore al periodo precedente e di rafforzamento del mercato del lavoro e

    – di E. Micheli e A.Fontana

    • News24

    Sesso, droga (light) e pompe funebri: ecco come ti pubblicizzo il tabù

    Prima scena: siamo in una cittadina del Sud America che sembra uscita dalla serie Narcos. Il rapper italiano Salmo, vestito e acconciato come Pablo Escobar, compra un cono gelato e lo offre a una bella donna. Quest'ultima, tuttavia, si accorge che in quella cittadina circolano orde di ragazzini che

    – di Francesco Prisco

    • News24

    Vodafone, il delfino e la bocconiana nella squadra che prende il timone

    Missione compiuta su più fronti per Vittorio Colao. L'ad di Vodafone lascia dopo dieci anni durante i quali ha venduto asset per 116 miliardi di euro, ha messo fine alla joint venture con Verizon negli Usa e ha trainato il gruppo ben oltre la telefonia trasformandolo in un colosso dei media e della

    – di Nicol Degli Innocenti

    • News24

    Wpp, l'Italia e il dopo Sorrell: «Avanti con gli investimenti»

    «L'uscita di Martin Sorrell è senza dubbio un evento significativo per il gruppo Wpp e per l'intera comunità finanziaria internazionale. Wpp è sempre stata una grande public company, organizzata per proseguire in modo deciso il percorso di sviluppo e cambiamento che ha caratterizzato il gruppo dal

    – di Fabio Grattagliano

    • News24

    Euro sotto 1,21 dollari spinge le Borse europee. A Milano brilla Tenaris

    L'euro debole alla vigilia della pausa del Primo Maggio ha sostenuto le piazze finanziarie europee, tutte in territorio positivo, mentre sullo sfondo resta il timore dei dazi e Milano fa i conti con le incertezze sulla situazione politica e il voto anticipato che si fa di nuovo strada (l'ipotesi

    – di A. Fontana e E. Miele

    • News24

    Il caso Sorrell-Wpp: la caduta del «Napoleone della City»

    La caduta di "Re Martin". Un regno durato ininterrottamente per 33 anni e che si è concluso dopo due settimane di inchiesta interna mossa dal sospetto di aver usato impropriamente i fondi dell'azienda. Martin Sorrell, ceo e fondatore di Wpp alla fine ha lasciato la guida di quella che - anche

    – di Andrea Biondi

    • News24

    A Londra Wpp subito in rosso dopo le dimissioni del fondatore Sorrell

    Wpp subito in rosso a Londra, dove cede quasi il 3%, dopo le dimissioni del fondatore di Martin Sorrell avvenute durante il week end. Il presidente esecutivo, che aveva creato il gruppo specializzato in advertising negli anni 80, ha passato la mano scrivendo una lettera aperta ai dipendenti e

    – di Cheo Condina

    • News24

    I listini europei resistono alla crisi siriana, a Milano bene le banche

    L'esplodere delle tensioni in Siria, colpita nel week end dai bombardamenti della coalizione formata da Stati Uniti, Francia e Regno Unito, al momento non spaventa i listini azionari mondiali, che hanno ripreso le contrattazioni senza particolari scossoni. La tenuta degli indici europei (qui

    – di A. Fontana e P. Paronetto

    • News24

    Martin Sorrell (Wpp) sotto inchiesta interna per uso improprio di fondi

    LONDRA - Martin Sorrell, chief executive di Wpp, la maggiore compagnia pubblicitaria al mondo, è stato messo sotto inchiesta dal gruppo da lui fondato per il sospetto di "comportamenti non corretti". Le accuse, che Sorrel respinge categoricamente, riguardano l'uso improprio di fondi della società,

    – di Nicol Degli Innocenti

1-10 di 130 risultati