Ultime notizie:

Window

    • News24

    Tate: alla Modern visitatori e profitti da fundraising in calo

    Tra le opere donate «The Window» 1966-67 e «Lock» 1952, entrambe di Sir Anthony Caro accettate dal governo in cambio delle imposte di successione della collezione del defunto Sir Anthony Caro, offerte dall'Estate di Lady Caro (Sheila Girling).

    – di Maria Adelaide Marchesoni

    • Info Data

    Scopri se sei anche tu un analfabeta funzionale

    Sanno leggere e scrivere, ma hanno difficoltà a comprendere testi semplici e sono privi di molte competenze utili nella vita quotidiana. Hanno più di 55 anni, sono poco istruiti e svolgono professioni non qualificate. Oppure sono giovani che non studiano né lavorano. Sono gli analfabeti funzionali o low skilled e in Italia sono più del 47% della popolazione. Con questo termine si indica l'incapacità di un individuo di usare in modo efficiente le abilità di lettura, scrittura e calcolo nelle...

    – Master24

    • Info Data

    I sette motivi per cui i Millennials sono diversi dai loro nonni

    Partiamo dalle definizioni: i Millennials sono quelle persone che nel 2017 hanno una età compresa da 21 a 36 anni.  Per dirla in altro modo sono nati tra il 1981 e il 1996. Pew Interactive, centro di studi statuinitense, ha realizzato un nuovo grafico interattivo confrontando le generazioni degli ultimi 50 anni. E quindi i Millennials con la Silent generation ovvero chi l'anno scorso aveva tra i 72 e gli 89 anni. Lo studio prende in considerazione la popolazione statunitense. (function(){functio...

    – Infodata

    • News24

    Lira turca sempre più a fondo, quando finirà la bufera?

    La semplificazione è consistita nello spostamento del tasso di riferimento utilizzato dalla CBT per finanziare le istituzioni finanziarie turche dal Late Liquidity Window (LLW), usato in precedenza, al tasso pronti contro termine (PcT) a una settimana.

    – di Peter Botoucharov*

    • Info Data

    Perché in Italia l'informazione sulla politica è considerata di parte?

    In Italia l'informazione sulla politica è percepita di parte. Un po' ce lo aspettavamo ma leggerlo nero su bianco fa una certa impressione. Solo il 36%degli italiani è convinto che il sistema dei media (giornali, radio, tv e online) sia accurato e corretto nel riportare le notizie relative alle posizioni politiche dei partiti. Peggio di noi c'è solo la Grecia e la Spagna con rispettivamente il 18 e il 33 per cento.  I dati dello studio del Pew Research Center di Washington si basano su un campio...

    – Luca Tremolada

    • News24

    Venezia, Milovan Farronato curerà il Padiglione Italia della Biennale Arte 2019

    E' stato deciso chi sarà il prossimo curatore del Padiglione Italia della 58ª Esposizione internazionale d'arte di Venezia del 2019: Milovan Farronato è stato scelto dalMinistro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Il neo ministro Alberto Bonisoli fa sapere come il nome di Farronato

    – di Marilena Pirrelli

    • Info Data

    Chi ha opinioni populiste crede meno nei giornali e nelle tv?

    Non è l'appartenenza alle categorie della sinistra o della destra a definire il nostra fiducia nei confronti dei mezzi di informazione. Ma le nostre opinioni populiste. L'ultimo sondaggio di Pew Research mette in correlazione la poca fiducia nei mass media con l'espressione di idee populiste. In quasi tutti gli otto paesi europei presi in esame in questo sondaggio, si legge nel sito, coloro che detengono opinioni populiste danno anche alle notizie i voti più bassi per la copertura di questioni i...

    – Luca Tremolada

    • Info Data

    Chi ha opinioni populiste crede meno nei giornali e nelle tv

    Non è l'appartenenza alle categorie della sinistra o della destra a definire il nostra fiducia nei confronti dei mezzi di informazione. Ma le nostre opinioni populiste. L'ultimo sondaggio di Pew Research mette in correlazione la poca fiducia nei mass media con l'espressione di idee populiste. In quasi tutti gli otto paesi europei presi in esame in questo sondaggio, si legge nel sito, coloro che detengono opinioni populiste danno anche alle notizie i voti più bassi per la copertura di questioni i...

    – Luca Tremolada

    • Info Data

    Fake news: quando le bugie hanno le gambe lunghe

    Il termine fake news - che corrisponde al nostro molto meno glamour "bufala" - nasce all'inizio del 2017 grazie a un tweet dal Presidente Trump del dieci gennaio, in merito alle accuse mosse dai media ai servizi segreti russi, i quali avrebbero influenzato le elezioni USA. Da allora il termine fake news è diventato virale - per usare un altro termine caro al mondo digital - in tutto il mondo, Italia compresa, ed è usato nel linguaggio comune per indicare notizie artefatte che si diffondono rapid...

    – Master24

1-10 di 5053 risultati