Aziende

Whatsapp

WhatsApp è un'applicazione di messaggistica gratuita per smartphone e pc che usa la connessione Internet per consentire lo scambio di messaggi, foto, video e chiamate con i propri contatti.

Creata da Brian Acton and Jan Koum, due ex dipendenti di Yahoo nel 2009, è stata acquistata da Facebook nel 2014 per 19 miliardi ( 4 in contanti il resto in azioni).

Conta più di un miliardo di utenti attivi al mondo.

Ultimo aggiornamento 12 maggio 2017

Ultime notizie su Whatsapp
    • News24

    La rivoluzione digitale cinese indica le nuove frontiere del marketing

    Da quattro anni vivo a Hong Kong e questa devo proprio raccontarvela... In Cina sta emergendo un modello di economia digitale ad ecosistema chiuso che rappresenta una vera rivoluzione rispetto al mondo digitale che conosciamo: e se arriva da noi cambierà di nuovo il mondo del marketing. L'idea è

    – di Alfonso Emanuele de Leon *

    • NovaCento

    Mr. Facebook va a Washington: intelligenza artificiale, gap generazionale e grande confusione

    Che cosa è l'intelligenza artificiale? Ecco una domanda che i congressisti a Washington avrebbero dovuto porre a Mark Zuckerberg: lui ha continuato a menzionare l'AI senza far presa. La scena: una cinquantina di congressisti di età media 50 anni in semicerchio su una pedana; di fronte, il trentenne che a 19 anni ha fondato una delle più ricche società al mondo. Il divario si è riflesso pure nella comprensione dei legislatori su come funziona il colosso digitale che vogliono regolamentare, ma le...

    – Guiomar Parada

    • News24

    Gogoboi e gli altri: ecco gli influencer che mettono il turbo all'export in Cina

    Cuiping Guo vive in Cina, ha solo 29 anni e i capelli colorati. Chi l'ha incontrata a Verona, l'anno scorso, dice che assomiglia a un fumetto vivente. Qualcuno giura di averla vista cambiarsi le scarpe anche cinquanta volte al giorno. Di mestiere Guo fa l'influencer, ha un nome in codice, Inyy, e

    – di Micaela Cappellini

    • News24

    Make-up, la crescita di Flormar passa dalle vendite a domicilio e sui social network

    Con una quota di mercato del 21% è leader di mercato nel make-up in Turchia ed è distribuita in 104 Paesi. Ma il marchio Flormar è nato a Milano nel 1970: due anni dopo la produzione viene trasferita in Turchia; nel 2012 la quota di maggioranza dell'azienda (il 51%) è stata acquisita dal gruppo

    – di Marika Gervasio

    • News24

    Zuckerberg: anche i miei dati vittima di Cambridge Analytica. Ora nuove regole

    NEW YORK - Per Mark Zuckerberg gli scandali di Facebook sono una questione personale. Letteralmente: il chief executive e fondatore di Facebook ha rivelato in Congresso di essere stato lui stesso tra gli 87 milioni di utenti i cui dati personali sono stati impropriamente raccolti, venduti e usati

    – di Marco Valsania

    • News24

    Facebook, coinvolti 214mila italiani. Garante in campo

    La declinazione italiana del caso Cambridge Analytica adesso ha un numero: 214.134. Sono gli utenti italiani i cui dati sono finiti sui server della società londinese che ha avuto i dati dall'ormai famosa app mydigitallife, realizzata dal matematico Aleksandr Kogan. In realtà i singoli utenti che

    – di Luca Salvioli

    • News24

    Perché gli italiani usano i social network? Non siamo un popolo di guardoni

    Perché gli italiani usano i social media, quali sono i loro impieghi nella vita di tutti i giorni e soprattutto come mutano gli orientamenti e le opinioni degli utilizzatori, di anno in anno? A questi interrogativi ha provato a rispondere Blogmeter, società italiana attiva nella social media

    – di L.Tre.

    • News24

    Facebook: i profili ceduti a Cambridge Analytica sono 87 milioni, 214mila italiani

    Ora si fa sul serio. Dopo gli annunci dei giorni scorsi, Facebook è chiamata alla prova dei fatti. E con la pubblicazione di due comunicati ufficiali nel lasso di poche ore, arrivano dettagli importanti sulla storia di Cambridge Analytica e novità importanti circa le misure per il trattamento dei

    – di Biagio Simonetta

    • News24

    Da Facebook a Google, perché è impossibile boicottare i big del web

    Lo scandalo Cambridge Analytica ha messo per la prima volta all'angolo un colosso come Facebook. Le ripercussioni finanziarie e di immagine sono pesanti, e non è un caso che qualcuno abbia messo in discussione finanche la leadership di Mark Zuckerberg. Le acque, insomma, sono agitate. Facebook ha

    – di Biagio Simonetta

1-10 di 706 risultati