Persone

Warren Buffett

Warren Buffett è nato ad Omaha il 30 agosto del 1930 ed è un imprenditore statunitense, soprannominato, per le sue capacità previsionali in ambito finanziario, l'oracolo di Omaha.

Nella classifica stilata dalla rivista americana Forbes, è stato ad anni alterni l'uomo più ricco del mondo, contendendosi il primato con Carlos Slim Helù, Bill Gates e Amancio Ortega di Zara. Con un patrimonio di 44 miliardi di dollari, Buffet è stato nel 2012 il quarantesimo uomo più ricco di tutti i tempi. Al 2017, invece, sempre secondo stime di Forbes, il suo patrimonio ammonterebbe a circa 75 miliardi di dollari.

Warren Buffett si è laureato alla Columbia Business School, nel 1951 e durante il periodo universitario ha fondato la Buffett Partnership, un fondo d'investimento con il quale ha gestito i patrimoni di amici e parenti. Buffett ha così acquisito importanti partecipazioni in colossi come Coca Cola, Gillette, McDonald's, Kirby Company e Walt Disney.

Successivamente ha reso pubblica la Buffett Partnership, fondendola, nel 1962, con una società tessile quotata: la Berkshire Hathaway. Cinque anni più tardi ha rilevato due compagnie assicurative: la National Fire and Marine Insurance Company e la National Indemnity Company.

Nel 1985 la holding Berkshire Hathaway ha abbandonato il settore tessile per dedicarsi esclusivamente a quello assicurativo ed oggi è la più grande compagnia d’assicurazioni a livello mondiale, dopo la svizzera Swiss Re e la tedesca Munich Re.

Nel 2006 Warren Buffett ha donato 37 miliardi di dollari in azioni benefiche per le popolazioni del Terzo mondo.

Ha inoltre assunto l'impegno di donare l'equivalente di circa 10 milioni di azioni di classe B della Berkshire Hathaway alla Bill & Melinda Gates Foundation, per un valore stimato di circa 30 miliardi di dollari. Si tratta della più grande donazione mai realizzata nella storia, che rende Buffet uno dei maggiori leader del filantropismo capitalista.

Il 13 aprile 2012, ha comunicato agli azionisti della Berkshire Hathaway di essere malato di cancro alla prostata, aggiungendo che tale fatto non avrà alcun impatto sulla sua attività lavorativa.

Nonostante la sua immensa ricchezza, Warren Buffett conduce una vita semplice ed è una persona umile, tanto che continua a vivere nella sua casa del 1957, con uno stipendio annuo di 100.000 dollari, risponde personalmente al telefono ed usa per muoversi i mezzi pubblici.

E' padre di tre figli, per i quali ha disposto che una volta morto il suo immenso patrimonio verrà diviso tra cinque fondazioni benefiche senza lascir loro alcun bene in eredità.

Una scelta peraltro in linea col suo stile sobrio ed umile.

Ultimo aggiornamento 28 febbraio 2017

Ultime notizie su Warren Buffett
    • News24

    Soros ci ripensa: pronto a investire in bitcoin (ora che è crollato)

    Anche George Soros ci ripensa. Dopo aver snobbato non più di tre mesi fa le criptovalute bollandole come «una tipica bolla» pronta a esplodere, ora si prepara a investire con i suoi fondi. Da quando il miliardario aveva parlato a fine gennaio a Davos bitcoin ha perso il 41% del suo valore (e quasi

    – di P.Sol.

    • News24

    M&A, il 2018 parte con il botto: già mille miliardi di operazioni

    Nonostante i venti di guerra commerciale abbiano messo in allarme gli investitori e depresso i corsi di Borsa le grandi società quotate in tutto il mondo continuano ad aver voglia di fare fusioni e acquisizioni. Stando ai dati preliminari pubblicati da Deologic il primo trimestre 2018 si chiuderà

    – di Andrea Franceschi

    • Agora

    Il rilancio dell'Arena di Verona con la spinta di Cattolica assicurazioni e Warren Buffett

    E' l'argomento del giorno a Verona ma dovrebbe far riflettere un po' tutta l'Italia, visti il peso degli enti lirici e la condizione delle finanze del settore. Il riassetto in corso della governance dell'Arena di Verona vede una crescita del peso di soggetti privati. Di recente è entrata nel consiglio di indirizzo Marilisa Allegrini, esponente di una grande famiglia di imprenditori del vino molto nota a livello internazionale. Ora è la volta della Cattolica assicurazioni che ha nel finanziere am...

    – Vincenzo Chierchia

    • News24

    Piano 4.0? Va inserita una quota startup

    Ci risiamo. Ecco un Paese pieno di giovani promesse. Peccato che nessuno voglia crederci davvero. Un Paese dove le industrie spendono per acquistare tecnologia all'estero e dove - allo stesso tempo - le startup per diventare grandi devono affacciarsi oltreconfine. Un paradosso tutto italiano che, a

    – di Francesco Inguscio

    • News24

    Li Ka-shing, il «Warren Buffett cinese» si ritira a 90 anni

    «Una generazione pianta gli alberi. Un'altra si prende l'ombra» recita un proverbio cinese. Deve forse aver pensato questo Li Ka-shing, l'uomo più ricco di Hong Kong che sulla soglia dei 90 anni ha deciso di ritirarsi «dopo una vita di lavoro», e di lasciare tutto al figlio Victor che di anni ne ha

    – di Riccardo Barlaam

    • News24

    Il lungo addio di Lloyd Blankfein, gran capo di Goldman Sachs

    Dopo quasi dodici anni, il mandato di Lloyd Craig Blankfein come numero uno della più potente banca d'affari degli Stati Uniti, Goldman Sachs, sta per giungere al termine. La fine del suo regno, fra i più longevi nella storia recente di Wall Street, dovrebbe arrivare nel giro di pochi mesi (entro

    – di Corrado Poggi

    • News24

    I più ricchi del mondo: domina Bezos, cade Trump. Ferrero primo italiano

    Essere mister Amazon vorrà pur dire qualcosa. Il gran capo del negozio del mondo, il cinquantaquattrenne Jeff Bezos, è incontestabilmente il più ricco di tutti, con il suo strabiliante patrimonio da 112 miliardi di dollari. Dietro di lui il sessantaduenne cofondatore di Microsoft, Bill Gates, con

    – di Alberto Annicchiarico

    • News24

    Azioni più rischiose dei bond? E' un luogo comune. Parola di Warren Buffett

    «Un portafoglio più orientato alle obbligazioni non è necessariamente meno rischioso di uno a prevalenza azionaria». Parola di Warren Buffett. Nella sua lettera agli investitori il famoso finanziere americano prova a smontare una credenza consolidata secondo cui le obbligazioni ad alto rating sono

    – di Andrea Franceschi

1-10 di 623 risultati