Le nostre Firme

Vittorio Da Rold

    • News24

    Grecia, ombre russe su Monte Athos per fermare l'accordo con la Macedonia

    Sembra la trama di un racconto di spionaggio di John Le Carré ma questa volta è tutto vero. L'accordo tra Macedonia e Grecia non piace al Cremlino dell'ex agente del KGB Vladimir Putin, oggi Zar di tutte le Russie, che avrebbe cercato di sabotarlo perché considerato il viatico di Skopje per

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Turchia, se Erdogan si ostina a ignorare la lezione dei mercati

    Che succede in Turchia dove il voto ha dato stabilità politica ma i mercati restano in fibrillazione? Nella capitale, Ankara, che sta esplorando politiche di "autoritarismo liberale", Berat Albayrak, il nuovo ministro delle Finanze nonché genero del presidente Erdogan, ha promesso fresco di nomina

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    La Grecia gioca il jolly del turismo dei record per uscire dal tunnel della crisi

    Basterà il turismo da record a risolvere i problemi economici sotto il Partenone dopo 8 anni di crisi? La Grecia del premier Alexis Tsipras potrebbe accogliere quest'anno 32 milioni di visitatori, oltre tre volte la sua popolazione. Si parla molto degli aspetti positivi del turismo per questo

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Turchia, lira sotto pressione dopo che l'inflazione schizza al 15%

    La lira e le obbligazioni turche sono crollate dopo che l'inflazione in Turchia ha accelerato più del previsto, alimentando la preoccupazione degli investitori internazionali - che garantiscono il finanziamento del deficit delle partite correnti al 6% del Pil - sulla capacità della Banca centrale

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Il debito greco, una lunga storia di errori

    Dopo otto anni di assistenza finanziaria - che hanno comportato enormi sacrifici per il popolo greco - l'Eurogruppo il 21 giugno 2018 ha dato il via libera alle misure utili per consentire ad Atene di concludere positivamente il terzo programma di aiuti. Il che significa che Atene dal 20 agosto

    – di Vittorio Da Rold

    • Agora

    Il debito greco, una lunga storia di errori lastricata di lacrime e sangue

    Dopo otto anni di assistenza finanziaria - che hanno comportato enormi sacrifici per il popolo greco - l'Eurogruppo il 21 giugno 2018 ha dato il via libera alle misure utili per consentire ad Atene di concludere positivamente il terzo programma di aiuti. Il che significa che Atene dal 20 agosto 2018 potrà finanziarsi da sola e aprire un nuovo capitolo. La tappa è un passo storico per la zona euro, la fine della crisi dei debiti sovrani. Ma quanti errori è costato questo traguardo lastricato di l...

    – Vittorio Da Rold

    • News24

    Migranti, la nuova "capriola" di Tsipras a favore di Merkel

    Il primo ministro greco, Alexis Tsipras, incassato giovedì 21 giugno il congelamento dei debiti Efsf per 10 anni e una riserva di aiuti da 24 miliardi di euro, è pronto a firmare un accordo diretto con la cancelliera tedesca, Angela Merkel, per rendere più facile per la Germania rimandare indietro

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Troika, scioperi e riforme: 10 anni di Grecia tra crisi e ripartenza

    Tutto ha inizio con la voragine del deficit pubblico. La Grecia nell'ottobre 2009 ammette di aver sottostimato per anni il deficit, che il nuovo governo Papandreou rivede al 12,5% del Pil dalla precedente stima del 3,7 per cento. Successivamente il deficit arriverà al 15% del Pil. Seguono i primi

    – di Vittorio Da Rold

    • News24

    Demirtas, il candidato in carcere che ha le chiavi del voto in Turchia

    La sua campagna elettorale è composta di due soli messaggi televisivi di 10 minuti ciascuno, due discorsi registrati dalla tv di Stato turca in carcere dove viene trattenuto in attesa di giudizio da 20 mesi senza aver ancora nessuna condanna a suo carico. Tutto questo avviene in una Paese, la

    – di Vittorio Da Rold

1-10 di 2841 risultati