Le nostre Firme

Vito Lops

Vito Lops, giornalista professionista, dal 2004 redattore al Sole 24 Ore. Segue i mercati finanziari, gli sviluppi macroeconomici internazionali e i prodotti di investimento. Appassionato di finanza personale, cura anche un blog con il Sole 24 Ore (http://vitolops.blog.ilsole24ore.com ) dedicato ai risparmiatori (grandi e piccoli) e alla trasparenza dei contratti finanziari.

Ultimo aggiornamento 25 febbraio 2016

Ultime notizie su Vito Lops
    • News24

    Le Borse ora valgono più del Pil del pianeta. Quali sono i rischi?

    I mercati azionari sono reduci da nove anni consecutivi di rialzi. Il dato spaventa un po' gli amanti delle statistiche perché ricordano che di solito i cicli positivi durano otto anni, dopodiché i rischi di una correzione (anche importante) aumentano.

    – di Vito Lops

    • News24

    Euro record, acquisti sui bond periferici

    Draghi prende tempo (rinviando in autunno la decisione sul tapering) e gli investitori reagiscono in modo ambiguo, privilegiando gli acquisti sull'euro (come se il governatore della Bce fosse stato "falco") ma comprando anche bond periferici europei (come se invece lo stesso fosse stato "colomba").

    – Vito Lops

    • News24

    Cosa deciderà oggi Draghi? Quattro domande alla Bce prima del tapering

    La Banca centrale europea sta figurativamente ballando il tip (tap)ering. Il consiglio direttivo della Bce - che si riunisce oggi a Francoforte con successiva conferenza stampa del governatore Mario Draghi alle 14.30 - è chiamato a decidere se avviare o no il tapering, ovvero la fine degli stimoli

    – di Vito Lops

    • News24

    Come si partecipa a un'Ipo in Borsa e quanto può essere rischioso

    Il 2017 potrebbe essere un anno straordinario per le Ipo che a livello globale hanno registrato il miglior semestre dal 2007: nella prima metà di quest'anno collocamenti per 83,4 miliardi (+90%). Dietro l'acronimo Ipo (che in inglese sta per Initial pubblic offering e in italiano viene tradotto con

    – di Vito Lops

    • News24

    Mutui, perché a parità di tasso finale non tutti i variabili sono uguali

    Quando si stipula un mutuo - ed è un qualcosa che accade in Italia per circa 300mila volte l'anno - è bene drizzare, punto per punto, le antenne. Perché è un contratto di svariate migliaia di euro (il mutuo medio è di 125mila euro ma molti si spingono anche oltre i 500mila) e quindi ogni "errore"

    – di Vito Lops

    • News24

    Ecco perché il vento sui bond globali sta cambiando (e in peggio)

    A inizio anno il coro degli analisti - pressoché unanime - ipotizzava il verificarsi di tre eventi finanziari per il 2017: dollaro in rialzo, tassi dei titoli di Stato Usa su e prezzo del petrolio pure. Come è andata? Beh, il primo semestre e passa di contrattazioni ha decretato un verdetto

    – di Vito Lops

    • News24

    Piazza Affari, mini-rally con le banche

    Un semestre così in Borsa mancava da diverso tempo. Dobbiamo tornare indietro al 2009, quindi otto anni fa, per incrociare performance simili a quelle messe a segno dall'azionario in questo 2017. In sei mesi la capitalizzazione globale delle Borse è lievitata di 9mila miliardi e viaggia oggi sui

    – di Vito Lops

    • News24

    Mutui, perché sta tornando in auge il tasso variabile

    Sono due anni che, tra surroghe e nuovi mutui, il tasso fisso sta monopolizzando il mercato. Per via di politiche particolarmente aggressive di alcune banche siamo arrivati al punto che quasi nove mutui su 10 negli ultimi mesi sono stati stipulati a tasso fisso.

    – di Vito Lops

    • News24

    L'euro corregge il tiro, poi risale

    Nelle ultime 48 ore abbiamo avuto un assaggio di quello che potrebbe accadere sui mercati quando la Bce annuncerà la fine degli stimoli monetari: euro su, Borse e titoli di Stato dell'Eurozona giù. Infatti martedì nella prima parte della mattina hanno colpito le parole del governatore della Bce

    – Vito Lops

    • News24

    Domani il test di Piazza Affari sul "burden sharing"

    Non ci sono solo Veneto Banca e la Popolare di Vicenza. Ma la modalità con cui verrà gestita la liquidazione dei due istituti veneti interessa da vicino anche Banca Mps, i cui titoli in Borsa sono sospesi dal 22 dicembre.

    – Vito Lops

1-10 di 2580 risultati