Persone

Vincenzo Cesareo

Vincenzo Cesareo, 56 anni, è presidente di Confindustria Taranto. Ha fondato nel 1988 la Comes, di cui è presidente. Da leader degli imprenditori della provincia ha seguito da vicino le vicende dell'Ilva, fin dall'avvio, nel 2012, dell'inchiesta giudiziaria, del successivo commissariamento e della gara internazionale per la riassegnazione.

Ultimo aggiornamento 06 febbraio 2018

Ultime notizie su Vincenzo Cesareo
    • News24

    Taranto, tra Confindustria e sindacati intesa per lo sviluppo

    La premessa è che Taranto vive un periodo difficile a causa della lunga crisi Ilva. Ma che questo periodo è anche pieno di opportunità da sfruttare: gli investimenti industriali e ambientali per il rilancio e la bonifica del siderurgico, la bonifica dell'area extra Ilva, la rigenerazione urbana, le

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Una spinta estera per i distretti

    Se i distretti del Mezzogiorno nel 2017 hanno ottenuto un risultato positivo nelle esportazioni, mettendo a segno un +3,6%, pari a 254 milioni di euro aggiuntivi rispetto al 2016, lo devono in particolare alla performance della Puglia col suo +7,7%: 225 milioni di euro in più del 2016. E' quanto

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Ilva, sciopero a Taranto e Genova contro le morti sul lavoro

    Dall'Ilva di Taranto a quella di Genova, passando per tutti i porti d'Italia, protesta oggi per la sicurezza sul lavoro dopo l'incidente mortale avvenuto ieri nel siderurgico pugliese, vittima un operaio di 28 anni, dipendente della stessa Ilva. A Taranto si sciopererà sino alle 15 di oggi. La

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Confindustria Taranto: lo sblocco positivo per la città

    Lo sblocco del progetto Tempa Rossa (300 milioni di opere da realizzare nella raffineria Eni per far arrivare a Taranto il petrolio dalla Basilicata) e l'imminente via libera dell'Antitrust europeo all'acquisizione dell'Ilva da parte di Am Investco (Arcelor Mittal-Marcegaglia) sono due buone

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Ilva, la Taranto a Cinque stelle che sogna la decrescita felice

    Ve la ricordate la storia? Se il ministero del Tesoro «si mettesse a riempire di biglietti di banca vecchie bottiglie, le sotterrasse a una profondità adatta in miniere di carbone abbandonate e queste fossero riempite poi fino alla superficie con i rifiuti della città e si lasciasse all'iniziativa

    – dall'inviato Francesco Prisco

    • News24

    Crociere e navalmeccanica, l'altro futuro della città di Taranto

    Dopo il positivo esordio l'anno scorso, con l'approdo, da maggio a settembre, della nave Thomson Spirit della compagnia Thomson Cruises e l'apertura alle crociere, anche nella stagione 2018-2019 il porto di Taranto punta a consolidare questo traffico. Nel 2017 sono transitati 8.546 passeggeri e tra

    – di Domenico Palmiotti

    • News24

    Il corpo a corpo con la storia dell'Ilva

    «Il 26 luglio del 2012, mi trovavo nell'ufficio di presidente di Confindustria Taranto. Il mio socio, Tommaso Carone, mi chiamò al telefono: "All'Ilva stanno mandando via tutti. Sta succedendo qualcosa di grosso. In acciaieria, ci sono carabinieri ovunque"». Quella telefonata rappresenta per

    – di Paolo Bricco

    • News24

    L'indotto Ilva a rischio mobilità

    Resta alta la tensione tra la Puglia e il Governo dopo la decisione della Regione e del Comune di Taranto di impugnare al Tar di Lecce il Dpcm sul piano ambientale di Am Investco, la società che si è aggiudicata l'Ilva. Nel frattempo esplode la crisi dell'indotto tarantino. Con l'amministrazione

    – di Domenico Palmiotti

1-10 di 98 risultati